Il weekend dei viola in prestito: incubo Agyei, bene Bacci


SERIE A
Matias VECINO (Empoli) – voto 6,5: tanto lavoro sporco nel pareggio (2-2) con il Napoli.
SERIE B
Maxwell ACOSTY (Modena): è ancora infortunato e salta la sfida con il Livorno.
Marko BAKIC (Spezia): resta in panchina contro il Cittadella.
Steve Leo BELECK (Crotone) – senza voto: gioca l’ultimo quarto d’ora al Partenio contro l’Avellino, battuto 2-1.
Luca BITTANTE (Avellino): fuori per infortunio.
Michele CAMPORESE (Bari) – voto 5,5: nella sconfitta interna con il Carpi compie un mezzo passo indietro rispetto all’ultima partita.
Leonardo CAPEZZI (Varese) – voto 6: patisce la superiorità numerica a centrocampo della Virtus Entella (2-2), ma riesce comunque ad amministrare il gioco della squadra.
Nicolò FAZZI (Perugia) – voto 6: contro il Latina (0-0) Camplone lo schiera esterno destro nel 3-5-2, ruolo per lui insolito. Cura la fase difensiva, in proiezione offensiva non fa mancare il proprio contributo.
Amidu SALIFU (Modena) – voto 6: partita più di lotta che di governo nello 0-0 con il Livorno. Esce al 73′ per fare spazio a Nardini.
Lorenzo VENUTI (Pescara): prosegue il recupero dall’infortunio.
Rafal WOLSKI (Bari) – voto 5: Nicola gli concede una chance dal primo minuto contro il Carpi, ma il polacco non lascia tracce durante i cinquantasei in cui resta in campo.
LEGA PRO
Daniel AGYEI (Benevento) – voto 4,5: giornata da incubo nel 3-3 contro il Matera. Fatica a tenere uniti attacco e difesa, perde molti palloni e in generale è sempre in grave difficoltà. TuttoBenevento definisce la sua partita “inguardabile” e gli assegna un 3 come voto. Il tecnico Brini lo sostituisce dopo tredici minuti del secondo tempo ponendo fine al suo incubo.
Alessandro BACCI (Tuttocuoio) – voto 6,5: sigilla la propria porta nella vittoria (1-0) contro la Spal.
Alan EMPEREUR (Ischia) – voto 5,5: così così nel pari interno (2-2) con il Messina.
Axel GULIN (FeralpiSalò) – voto 6: subentra a metà secondo tempo e mette in mostra dei buoni spunti nella sconfitta (2-0) con l’Alessandria..
Saverio MADRIGALI (Pontedera): salta la partita con il Pro Piacenza per infortunio.
Alberto ROSA GASTALDO (Ischia): ancora una volta non è convocato.
SERIE D
Francesco POSARELLI (Scandicci) – voto 6: nella sconfitta (2-1) con la Fortis Juventus se la cava sulla fascia sinistra, sfiorando anche il gol con un diagonale.
PRIMAVERA
Edoardo BARBATO (Carpi) – voto 6: partita tutto sommato sufficiente nella vittoria (1-0) sul Trapani.
Giuseppe PANDOLFI (Carpi): salta il match con i siciliani.
ESTERO
Ryder MATOS (Cordoba/Liga): resta in panchina contro l’Athletic Bilbao.
Cristiano PICCINI (Real Betis/Liga Adelante) – voto 6: prosegue il ritorno graduale ai novanta minuti giocando uno scampolo di match contro il Mallorca, battuto 1-0.
Ante REBIC (RB Leipzig/2. Bundesliga) – voto 6: dopo settimane di infermeria e panchina, torna in campo giocando tutto il secondo tempo contro l’Ingolstadt (sconfitta 1-0). L’infortunio di Boyd (rottura crociato) e le prestazioni non esaltanti di Morys potrebbero favorirlo e, di conseguenza, spegnere sul nascere le voci su un suo trasferimento a gennaio.

Ti potrebbe interessare anche

2 Thoughts to “Il weekend dei viola in prestito: incubo Agyei, bene Bacci”

  1. Anonymous

    Vecino e forse capezzi potrebbero avere un futuro in prima squadra

  2. bravi per i commenti di tutti questi giocatori

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.