Il weekend dei viola in prestito: Piccini sale in Liga

SERIE A
Joshua BRILLANTE (Empoli): altri 90′ in panchina.
Matias VECINO (Empoli): nel pareggio 1-1 contro la Sampdoria gioca ottimo primo tempo, con una traversa e una parata di Viviano a negargli in gol. Cala alla distanza, come tutta la squadra.

SERIE B
Maxwell ACOSTY (Modena): salta l’ultima per squalifica. Per rimanere in Serie B serve vincere i playout contro l’Entella.
Marko BAKIC (Spezia): non ha preso parte all’ultima di campionato vinta 1-0 contro il Bari. Adesso testa ai playoff contro l’Avellino.
Luca BITTANTE (Avellino): potrebbe spingere e divertirsi nell’ultima giornata, persa 2-3 contro il Brescia, invece si limita a coprire senza patemi d’animo. Occorre vincere lo spareggio contro lo Spezia, per giungere alla semifinale playoff di fronte al Bologna.
Michele CAMPORESE (Bari): niente campo nell’ultima giornata persa 0-1 contro lo Spezia.
Leonardo CAPEZZI (Varese): conclude la stagione cercando di limitare i danni nella sconfitta, sotto il diluvio, 0-2 a Terni.
Nicolò FAZZI (Perugia): sufficiente l’ultima gara della regular season. Qualche incertezza nel primo tempo, ma cresce con il passare dei minuti. Adesso 180′ contro il Pescara, per conquistare la semifinale playoff.
Ahmed HEGAZI (Perugia): 90′ in panchina nell’atto conclusivo del campionato, vinto 2-0 sul Cittadella. Ora i playoff contro il Pescara.
Amidu SALIFU (Modena): ottima prestazione nel pareggio 1-1 contro il Latina. Nonostante ciò, sarà costretto a giocare i playout contro l’Entella per provare a mantenere la Serie B.
Lorenzo VENUTI (Pescara): non convocato per la sfida che ha regalato i playoff al Pescara, vinta 3-0 contro il Livorno.

ESTERO
Ryder MATOS (Palmeiras/Brasileirao): non ha preso parte alla sconfitta 0-1 contro il Goias.
Cristiano PICCINI (Real Betis/Liga Adelante): 90′ in campo nella vittoria 3-0 contro l’Alcorcon, in cui propizia il terzo gol costrigendo il portiere a una respinta corta. Adesso non rimane che festeggiare la promozione in Liga.
Ante REBIC (RB Leipzig/2. Bundesliga): non convocato per la sfida vinta 2-0 contro il Greuther Furth.
Alberto ROSA GASTALDO (Istra 1961/Prva Liga): ancora senza convocazione.

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.