Primavera Under 13 Under 14 Under 15 Under 16 Under 17

Il weekend del settore giovanile: Giovanissimi agli ottavi, disfatta Allievi

PRIMAVERA
Prosegue la preparazione alle fasi finali. Dopo aver conosciuto l’avversario nei quarti di finale, cioè il Palermo, la squadra di Leonardo Semplici continua ad allenarsi e a giocare amichevoli per mantenere il ritmo partita. Oltre ai due test con Esperia Viareggio e Carrarese, i viola sono giunti all’atto conclusivo della Toscana Football Cup 2014. Dopo aver superato Tuttocuoio (5-0; tripletta di Bandinelli, reti di Fazzi e Peralta) e Bologna (4-1; doppietta di Gondo, Zanon e ancora Peralta), i ragazzi di Semplici si sono qualificati per la finalissima di mercoledì 28 contro il Varese (ore 19, stadio ‘Guidi’ di Galluzzo, Firenze).

__________________________________________________________________________________________________

ALLIEVI NAZIONALI, PLAYOFF: FIORENTINA – PARMA 1-4
Si spegne sul nascere il sogno tricolore della formazione allenata da Federico Guidi. Il Parma ha imperversato al ‘Buozzi’, schiantando con quattro reti i giovani viola. Vantaggio ospite nel primo tempo con Abelli, a cui hanno fatto seguito i due legni colpiti da Minelli e Dabro, quest’ultimo in prestito dalla Primavera. Botta e risposta a metà ripresa tra Aracri e Minelli, poi Taider e Mitta chiudono i conti nel finale, rendendo più pesante la sconfitta per i padroni di casa. La stagione dei Guidi boys finisce qui.
FIORENTINA: Barsottini, Sanna, Boccardi, Benedetti, Pandolfi (23’st Gemmi), Barbato (33’st Betti), Chiesa, Diakhatè, Dabro (14’st Colato), Minelli, Trovato. All. Guidi
RETI: 8′ pt Abelli (P); 21′ st Aracri (P), 23′ Minelli rig. (F), 36′ Taider (P), 37′ Mitta (P)
__________________________________________________________________________________________________

ALLIEVI LEGA PRO – Lazio Cup
Beffa clamorosa per i ragazzi di mister Mazzantini, fermati ai quarti di finale dal sorprendente Urbetevere. Dopo aver superato il girone eliminatorio da prima della classe, superando una dopo l’altra Botafogo SP, Cori e Domzale, segnando dieci reti senza subirne, i viola non sono riusciti a concretizzare la mole di gioco prodotta e, dopo il rigore sbagliato da Caso, si sono dovuti arrendere al cinismo degli avversari. Ad aggiudicarsi il torneo è stata l’Inter, che in finale ha sconfitto lo Sparta Praga.

FIORENTINA-BOTAFOGO SP 1-0 (CRONACA)
FIORENTINA-DOMZALE 3-0 (Caso, Akammadu, Saccardi)
FIORENTINA-CORI 6-0 (Sagnini 2, Saccardi, 2, Artioli, Innocenti rig.)
FIORENTINA-URBETEVERE 0-1
Grossi, Tofanari (2′ st Barsotti), Bellemo (26′ st Di Mambro), Mosti, Tacconi, Raffaeta, Sagnini, Artioli, Caso, Akammadu (17′ st Saccardi), Maistro (17′ st Innocenti). A disp.: Porciatti, Forte. All.: Mazzantini
__________________________________________________________________________________________________

GIOVANISSIMI NAZIONALI, RITORNO SEDICESIMI DI FINALE: FIORENTINA – TERNANA 1-4
Passaggio del turno con il brivido per i ragazzi di Eddy Baggio. Nonostante il 5-0 dell’andata, i giovani viola hanno rischiato di mandare tutto all’aria e perdere una qualificazione già conquistata. Le reti rossoverdi di Berni, Renzi e Carnicelli (doppietta) sono state rese vane da Imbrenda, che con un gol ha spento i sogni di gloria umbri e proiettato i gigliati agli ottavi di finale contro il Milan, il quale ha agevolmente superato la Reggiana.
__________________________________________________________________________________________________
GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI – 29° Memorial “Martinelli”
I ragazzi di Grandoni ad un passo dal successo al torneo organizzato dal Cascina. Dopo un’ottima fase a gironi, grazie alla rete di Torricelli i gigliati hanno superato l’Empoli prendendosi la finalissima contro la Juventus. All’atto finale, però, sono stati i bianconeri a sorridere vincendo 2-1 in rimonta.
FIORENTINA-VIAREGGIO 3-0
FIORENTINA-SPEZIA 0-0
CASCINA VALDERA-FIORENTINA 0-8
EMPOLI-FIORENTINA 0-1
JUVENTUS-FIORENTINA 2-1
__________________________________________________________________________________________________
GIOVANISSIMI B PROFESSIONISTI – 13° Memorial “Galli”
Naufragio viola al “Galli”. Zero gol segnati, nove subìti, un punto conquistato in quattro partite. Una disfatta senza appello, nel weekend che vede l’Inter di Aboubacar, miglior giocatore del torneo, conquistare il torneo superando in finale il Parma. Premi individuali anche per Vergnano della Juventus (miglior portiere) e Laurenzi della Roma (miglior difensore). Riconoscimenti per Massimo Moratti (“Una vita per lo sport”) e la giornalista Mikaela Calcagno (“Giornalista dell’anno”).

FIORENTINA-PARMA 0-2
FIORENTINA-EMPOLI 0-0
FIORENTINA-ATALANTA 0-3
FIORENTINA-MILAN 0-4