Italia Under 19, il (neo) ct Guidi convoca due Primavera viola

Per la gara amichevole contro i pari età della Croazia che la Nazionale Under 19 giocherà allo stadio ‘Enzo Bearzot’ di Gorizia il 14 agosto alle 18, il tecnico Federico Guidi, al suo esordio sulla panchina della squadra Azzurra, ha convocato 24 giocatori.

Questo primo raduno stagionale è in programma a Udine dall’11 di agosto per concludersi il 14, al termine dell’amichevole. Sono quattro gli Azzurrini sotto età (nati 2001) chiamati a questo stage, tutti provenienti dalla esperienza vissuta con la Nazionale Under 17 che a maggio ha conquistato l’argento Europeo, dopo aver perso la finale contro l’Olanda ai calci di rigore. Si tratta degli juventini Paolo Gozzi Iweru, centrale difensivo, e dell’attaccante Nicolò Fagioli; del centrocampista della Roma, Jean Freddi Greco e del centravanti interista, Edoardo Vergani.

Il tecnico Azzurro Federico Guidi prende il posto di Paolo Nicolato, che a sua volta lo rimpiazza nella Nazionale Under 20 con lo scopo di preparare il Mondiale di categoria (il prossimo maggio in Polonia) la cui qualificazione è stata raggiunta in Finlandia con il secondo posto agli Europei Under 19.

Elenco dei convocati
Portieri: Marco Carnesecchi (Atalanta), Simone Ghidotti (Fiorentina);
Difensori: Matteo Anzolin (Juventus), Gabriele Bellodi (Milan), Alex Campeol (Milan), Simone Canestrelli (Empoli), Niccolò Corrado (Inter), Gabriele Ferrarini (Fiorentina), Paolo Gozzi Iweru (Juventus), Matteo Piccardo (Genoa);
Centrocampisti: Lorenzo Gavioli (Inter), Jean Freddi Greco (Roma), Gaetano Millico (Torino), Hans Nicolussi Caviglia (Juventus), Marco Pompetti (Inter), Manolo Portanova (Juventus), Matteo Stoppa (Novara);
Attaccanti: Roberto Biancu (Olbia), Nicolo’ Fagioli (Juventus), Gianluca Gaetano (Napoli), Davide Merola (Inter), Samuel Mulattieri (Inter), Nicola Rauti (Torino), Edoardo Vergani (Inter).


LEGGI ANCHE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.