La Giovane Italia, Peralta nella top 5 della settimana

I continui progressi di Diego Peralta non stanno passando inosservati. Dopo il gol alla Virtus Entella, è arrivato l’assist per Diakhaté contro la Juventus. Una giocata che gli ha permesso di piazzarsi al terzo posto tra i migliori cinque giovani italiani della settimana nella classifica stilata da La Giovane Italia, portale che monitora attentamente gli under 19 azzurri. La classifica completa vede Soleri (Roma Primavera) al primo posto, poi Vitale (Juventus Primavera), Peralta, (Audero (Juventus Primavera) e Antonio Barreca (Cittadella). Ecco il commento sul fantasista italo-argentino:
Gondo ha la fisicità di Adebayor ed apre i varchi come nessuno tra gli under19, Bangu ci mette il dinamismo irrefrenabile tra il centrocampo e l’attacco e Diakhate porta Pogba in maglia viola, almeno tra quelli che giocano anche la domenica mattina. Sì, ma la musica chi la porta? La musica la porta l’italo-argentino dal sinistro ammorbante. 10 giorni fa, contro l’Entella, aveva aperto le marcature e assicurato i tre punti con cui i viola avevano conservato il primo posto nel girone. Domenica scorsa, nel big match con la Juve, costeggia la partita per 85 minuti e poi disegna una parabola magica su punizione che taglia l’area e trova 30 metri oltre il suo calcio la testa di Diakhate che riesce a superare un immaginifico portiere bianconero di cui avete appena letto… Non sarà ancora un esempio di continuità, ma Diego ha nei piedi un tango di rara creatività e le intuizioni giuste per mandare con frequenza in rete i compagni. E’ un talento di cui ti innamori, e noi siamo già caduti abbondantemente in trappola…

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.