La Primavera chiude male il 2019: viola ko contro la Lazio

La Primavera chiude male il 2019. La squadra di Emiliano Bigica cade per 2-1 sul campo della Lazio. Biancocelesti che indirizzano la partita nel corso del primo tempo, grazie alla punizione di Bianchi (11′) e all’autorete di Dalle Mura (20′). Nella ripresa non succede niente per mezz’ora, poi la partita si riaccende. Milani accorcia le distanze (73′), sfruttando l’ottimo lavoro di Spalluto e insaccando a porta vuota dopo un errore di portiere e difesa avversari. I viola sfiorano il pari con i gemelli Pierozzi, Mignani, Ponsi e soprattutto Dutu, che a tempo scaduto sbaglia davanti al portiere. Nel finale concitato a farne le spese è mister Bigica, espulso per proteste. Al triplice fischio dell’arbitro viene certificata la quinta sconfitta in tredici giornate per la Fiorentina, ferma a 14 punti in classifica e sempre in zona calda.

La formazione viola scesa in campo: Brancolini; Ponsi, Dalle Mura, Dutu, Simonti (45′ Pierozzi E.); Bianco (81′ Lovisa), Fiorini (63′ Gorgos), Pierozzi, N. (81′ Mignani); Spalluto, Kukovec (45′ Milani), Koffi. A disp.: Chiorra, Chiti, Gelli, Guedegbe, Hanuljak, Fruk.

***SEGUICI SU INSTAGRAM!***

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.