La Primavera espugna Carpi e si prende la vetta della classifica

La Fiorentina Primavera sbanca Carpi e approfitta del passo falso del Torino, sconfitto dalla Juventus nel derby della Mole. I viola passano in vantaggio in chiusura di primo tempo con Papini, con leggera deviazione di Marani, poi subiscono il pareggio di Faraci in apertura di ripresa. A fissare il punteggio sul 2-1 finale ci pensa il talento di casa Minelli, carpigiano di nascita, che ad un quarto d’ora dal novantesimo trova l’episodio giusto per consegnare tre punti alla propria squadra. Adesso la Fiorentina sale a quota ventisei punti in classifica, distanziando di tre lunghezze i granata e isolandosi in testa.

Dal sito ufficiale del Carpi, il tabellino del match:

CARPI: Corradi, Iraci, Sarzi, Saric, Marconi, Costantini, Zanna (90′ Gazzotti), Pandolfi (45′ Faraci), Anelli (58′ Necchi), Marani, Castro. A disp.: Consol, Rinaldi, Ceci, Lebini, Cavaliere, Natali, Liberati. All.: Bortolas
FIORENTINA: Bertolacci, Papini, Mancini, Gigli,  Petriccione, Masciangelo, Minelli (90′ Chiesa), Diakhate, De Poli (56′ Gondo), Peralta, Berardi (65′ Bandinelli). A disp.: Bardini, Cinti, Zanon, Boccardi, Ansini, Tronco, Dabro. All.: Guidi
Arbitro: Lorenzo Bertani di Pisa
Reti: 38′ Papini (F), 50′ Faraci (C) , 75′ Minelli (F).
Note: ammoniti: Zanna (C), Papini (F), Petriccione (F); espulso Marani (C) al 76′ per doppia ammonizione.
Gli altri risultati di giornata:
Genoa-Spezia 1-3
Juventus-Torino 2-1
Parma-Modena 2-0
Pro Vercelli-Sampdoria 0-2
Varese-Trapani (domenica ore 15)
Virtus Entella-Bologna (martedì ore 15)

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.