La Primavera femminile perde e si allontana dalla zona playoff

Stop interno per la Primavera Femminile che cede alla Pink Bari 1-0. L’autorete del vice capitano Mazzoni condanna le Viola in una partita in verità “stregata”. Il match inizia male per la Fiorentina che nei primi minuti subisce l’autorete che condizionerà tutta la gara. Nonostante i numerosi tentativi e la mole di gioco creato dalla squadra di Mister Ricci, non arriva il pareggio meritato e la caparbietà delle gigliate non viene premiata. Dopo un giorno di riflessione, le viola dovranno già pensare al prossimo impegno: sabato prossima sfida delicata a Roma contro la Lazio. (da acffiorentina.com)

da tuttocampo.it

SEGUICI SU INSTAGRAM!

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.