La Primavera femminile riparte con una vittoria e una sconfitta

Dopo tre mesi di sosta forzata causa covid, è ripreso il campionato Primavera femminile. Con un nuovo format: le 12 società di ciascun girone giocheranno undici gare, vale a dire 4 del girone di andata e 7 del girone di ritorno. Ciò significa che le squadre si incontreranno solo una volta e non due durante la regular season. Dopo i gironi eliminatori si ripartirà dai quarti di finale per poi procedere con le final four per assegnare lo scudetto.

Prima dello stop la Fiorentina aveva collezionato una vittoria (1-0 alla Florentia San Gimignano) e tre sconfitte (1-3 con l’Empoli, 0-4 con la Roma e 0-2 con il Pomigliano). Alla ripresa una gioia e una delusione. Le ragazze di mister Ricci, infatti, hanno perso 2-0 sul campo del Cesena, per poi rifarsi vincendo con lo stesso risultato in casa contro la Roma Calcio Femminile (reti di Pirriatore e Xhemaj).

Dopo sei giornate la Fiorentina ha 6 punti e occupa l’ottava posizione in classifica, ad oggi non qualificata alle fasi finali. La zona playoff dista, per ora, quattro lunghezze. I prossimi impegni delle viola saranno contro Perugia in trasferta, Pink Bari in casa, Lazio e Ravenna in trasferta, Napoli in casa.

SEGUICI SU INSTAGRAM!

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.