Primavera Under 13 Under 14 Under 15 Under 16 Under 17

La strana via del numero 9 viola: tra Toscana, Sud Italia e Balcani

In prima squadra la maglia numero 9 è sulle spalle di un argentino (Simeone), con un senegalese ma fiorentino d’adozione (Babacar) come prima riserva. Nelle giovanili viola, invece, quel numero ricco di storia ha padroni unificabili in tre macrocategorie.

Da una parte ci sono i toscani. In Primavera ci pensa Gabriele Gori a gonfiare le reti (8 gol quest’anno), imitato negli Under 17 da Buffa (4) e dall’omonimo Lorenzo nei Giovanissimi Prof (18, più uno con gli Under 15), ma anche da Graziani (Giovanissimi B, 9 reti). Un poker niente male.

Lasciando la Toscana e volgendo lo sguardo verso sud, impossibile non citare il campano Gaeta, bomber degli Under 16 (11 gol). Dalla Puglia con furore e… vizio del gol ci sono Ancora degli Under 15 (7 reti) e Spalluto degli Under 17 (3), mentre dalla Sicilia prova a farsi largo Ferla (U16, 2 centri).

Il terzo polo del gol gigliato arriva dai Balcani, regione cara alle recenti dirigenze della Fiorentina, che da qui spesso e volentieri pescano da una decina di anni a questa parte. Non sono centravanti puri, ma sia il croato Maganjic (Primavera, 3 gol) che lo sloveno Simic (Under 17, 5) si stanno facendo rispettare. A rimpolpare la pattuglia è arrivato un altro sloveno, Kukovec, mentre in estate sarà la volta di un serbo, Vlahovic.


LEGGI ANCHE

http://www.canteraviola.com/re-del-gol-2017-18-classifica-aggiornata-un-trio-per-il-bomber-del-mese-di-dicembre-in-testa/

Mercato, Bangu cambia squadra? Un club di C lo mette nel mirino

 

(1) Commento

  1. Mau 46 dice:

    Se nella rosa di prima squadra ci stanno Cristoforo,Sanchez e altri bell’imbusti, si può inserire Bangu finora sbattuto a destra e manca senza costrutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.