Mareggini: “Cerofolini, due strade nel suo futuro. È un portiere moderno, ma deve migliorare”

Gianmatteo Mareggini, ex portiere viola, oggi preparatore della nazionale azzurra, dall’Under 15 all’Under 19, ha parlato a Lady Radio del viola Michele Cerofolini:

All’Europeo Under 19 Ci sarà. È ancora presto per vederlo, però penso che le ultime partite di campionato non dovevano farle giocare a Dragowski ma a lui. L’esperienza della prima squadra ti fa svoltare più in positivo, dà più consapevolezza. Per il suo futuro ci sono due strade: rimanere a Firenze a fare il dodicesimo, subito pronto a subentrare al titolare, oppure andare a giocare in Serie B, che gli farebbe molto bene. La personalità ce l’ha da vendere, è molto sicuro con i piedi, è un portiere moderno. Forse deve migliorare ancora tecnicamente“.


LEGGI ANCHE

Ag. Mosti: “Andrà in prestito, valutiamo con Corvino la soluzione migliore”

Nuovo centro sportivo, a giorni all’annuncio della zona per la casa delle giovanili

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.