Primavera

Meli: “Vorrei diventare una bandiera viola come Antognoni. Bigica? È il dodicesimo uomo in campo”

meli

Marco Meli, centrocampista della Primavera, ha parlato a Il Brivido Sportivo: “Sono alla Fiorentina da undici anni e ho vissuto un percorso bellissimo. Spero un giorno di avere l’opportunità di scendere sul campo del Franchi con i campioni con i quali ho avuto la fortuna di allenarmi. Tifavo Inter, poi però crescendo ho dirottato sulla Fiorentina (ride, ndr). Vorrei un giorno poter diventare una bandiera viola come Antognoni, cercherò sempre di dare il massimo.

Obiettivi stagionali? Cerchiamo di qualificarci per i play off, in modo da andare a giocarcela alle finali. Bigica ci dà sempre consigli giusti, trasmettendoci la cattiveria che serve. È come se fosse il 12esimo uomo in campo. Numero 10? A Firenze è molto importante e sono felice di averla indossata”.


LEGGI ANCHE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.