Under 16

Memorial Borgonovo, gli Allievi viola in campo per ricordare il bomber

Due giorni di calcio e non solo.

Como, Fiorentina, Pescara e Sambenedettese. La prima edizione del Memorial “Stefano Borgonovo” vede ai blocchi di partenza queste squadre, quelle in cui Borgogol ha trascorso momenti importanti della sua carriera. Dal 30 aprile al 1 maggio, le quattro formazioni della categoria Allievi saranno di scena a San Benedetto del Tronto e Porto d’Ascoli, per giocare un quadrangolare in ricordo del bomber di Giussano, scomparso il 23 giugno dello scorso anno.
Borgonovo ha giocato una sola stagione in rossoblu, abbastanza per lasciare un ricordo indelebile, soprattutto dal punto di vista umano. L’associazione Noi Samb, quindi, ha deciso di ricordarlo con questo torneo a scopo benefico. «Si tratta della prima edizione -dice il presidente dell’associazione Guido Barra- Il nostro obiettivo è quello di tenere in vita tutto quello che riguarda la Sambenedettese, in particolare il senso di appartenenza alla maglia rossoblu e quello che alcuni calciatori ci hanno lasciato. Stefano Borgonovo è uno di questi». Gli fa eco Maurizio Spazzafumo, principale organizzatore della manifestazione: «Ho parlato con Chantal Borgonovo ed è rimasta estremamente colpita da come ci siamo mossi in città. Borgonovo ha rappresentato gli anni belli della Samb, quelli della Serie B. Il nostro obiettivo è far diventare questo torneo un appuntamento fisso della primavera sambenedettese».
L’intero incasso del torneo (5 euro il biglietto per assistere alle partite) sarà devoluto alla Fondazione Stefano Borgonovo (sito internet: fondazionestefanoborgonovo.it). Nella giornata di mercoledì 30 aprile si giocheranno le due semifinali: Fiorentina-Samb al “Riviera delle Palme” di San Benedetto del Tronto, Como-Pescara al “Ciarrocchi” di Porto d’Ascoli. Il giorno seguente, giovedì 1 maggio, le finali per definire la classifica finale, entrambe al “Riviera”. Le premiazioni si svolgeranno alla Palazzina Azzurra, dove si terrà una mostra multimediale su Stefano Borgonovo e a cui presenzierà Alessandra, figlia dell’indimenticato attaccante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.