Tra riscatto e rinnovo del contratto: il futuro di Capezzi è tutto da decifrare

Al momento il futuro di Leonardo Capezzi è un rebus di soluzione potenzialmente complicata. Notizia delle scorse ore: il Crotone ha esercitato il diritto di riscatto per il suo cartellino. La Fiorentina, secondo gli accordi stipulati la scorsa estate, può esercitare il diritto di controriscatto, riprendendo così l’intera proprietà del cartellino del centrocampista classe ’95 e garantendo un premio di valorizzazione al club calabrese. I viola, però, devono prima risolvere soprattutto la questione rinnovo. Il contratto di Capezzi è in scadenza nel giugno 2017, dunque il dg Corvino dovrà lavorare con attenzione su questo fronte, considerando che alcune società già si stanno interessando al centrocampista nel giro dell’Under 21 azzurra. Il Crotone osserva interessato, valutando tutti gli scenari, compreso quello del rinnovo del prestito per un’altra stagione. Ancora qualche giorno e il rebus Capezzi sarà risolto.

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.