Primavera, altro stop: il Sassuolo vince 3-1

Altra sconfitta per la Primavera. La squadra di Federico Guidi ha perso per 3-1 contro il Sassuolo in trasferta. Uno stop che segue quello di Coppa Italia contro la Juventus, e che ha importanti ripercussioni sulla classifica. Gli emiliani, infatti, agganciano i viola al terzo posto con 33 punti; davanti l’Entella vola a quota 39, scavalcando momentaneamente la Juventus (in campo domani contro il Trapani), mentre dietro incalza il Torino (29).

Passando alla gara, gran primo tempo del Sassuolo che al 19′ passa in vantaggio con Bruschi sugli sviluppi di un calcio di punizione. La Fiorentina reagisce con Chiesa, tiro parato da Costa, poi Zecca spreca due volte il possibile raddoppio. Nella ripresa Gori conquista un calcio di rigore, che Bangu sbaglia facendosi ipnotizzare da Costa. Nonostante ciò, da calcio d’angolo ecco il pari viola (64′) con l’inzuccata vincente di Diallo. Gli emiliani non accusano il colpo e ripartono facendo propria la partita tra il 76′ e l’80’: Zecca firma il sorpasso, Cipolla chiude i conti.

Dal sito ufficiale del Sassuolo, ecco la formazione viola scesa in campo: Makarov, Boccardi, Benedetti (46′ Sanna), Diallo (79′ Trovato), Valencic, Ranieri, Minelli, Diakhate, Gori (63′ Mlakar), Bangu, Chiesa.

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.