Primavera avanti al “Vignola”: rigori decisivi contro il Chievo

La Primavera di Emiliano Bigica avanza in semifinale al 51° torneo «Città di Vignola». La squadra viola si è imposta per 5-2 ai calci di rigore contro il Chievo Verona, guadagnando così il pass per la gara di giovedì 22 contro la Spal (ore 20.40).

Incontro molto equilibrato, che ha visto la Fiorentina sfiorare il gol in varie circostanze, come il colpo di testa alto di Gelli da ottima posizione, e chiudere in inferiorità a causa dell’espulsione di Ferrarini per somma di ammonizioni. Tempi regolamentari che si sono chiusi sullo 0-0 e allora lotteria dagli undici metri.

Dal dischetto viola implacabili e a segno con Koffi, Fiorini, Dalle Mura, Kukovec e Beloko, mentre Chiorra ha respinto il secondo penalty degli scaligeri.

La formazione viola scesa in campo: Chiorra; Ferrarini, Gelli, Dalle Mura, Simonti; Fiorini, Beloko, Hanuljak (67′ Pierozzi N.); Koffi, Spalluto (59′ Kukovec), Simic (67′ Gaeta). A disp.: Nannelli, Frison, Siniega, Dutu, Bianco, Soldani.

***SEGUICI SU INSTAGRAM!***


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.