Primavera bloccata in casa dal Carpi: adesso è quarta

La Primavera non va oltre il pari contro il Carpi. La squadra di Federico Guidi ha pareggiato per 1-1 contro gli emiliano nella sfida del “Bozzi”. Un risultato che non consente ai viola di dare seguito alla vittoria di La Spezia e fa perdere terreno in classifica. La Juventus resta prima (50 punti) nonostante il pari con la Sampdoria, accorcia l’Entella (45) grazie alla vittoria sul Sassuolo (39), superato proprio dai viola (40), che però scivolano al quarto posto dietro al Torino (41), nuova terza della classe.

Il Carpi parte fortissimo e dopo pochi secondi sfiora il gol con Sallustio: attento Makarov che respinge. Lo stesso portiere viola si ripete su Siani, che colpisce a rete da distanza ravvicinata su azione d’angolo. Al 16′ Diallo trattiene Wang Yi in area: calcio di rigore. Dal dischetto Sallustio insacca con Makarov che intuisce ma non arriva sul pallone. La Fiorentina finalmente esce dal guscio e subito sfiora il pari con Chiesa, il cui tiro viene controllato in due tempi da Faccioli. Ancora Chiesa al tiro dal limite, poi anche Valencic, ma sempre palla fuori. Poco prima dell’intervallo la Fiorentina riporta la gara in parità. Grande azione di Bangu in area, palla dentro per Bitunjac che da pochi passi insacca in rete.

Nella ripresa emozioni praticamente nulle per circa venticinque minuti, poi Gori, appena entrato, impegnato subito Faccioli con una conclusione da posizione defilata. Fiorentina costantemente in avanti e in due circostanze vicina al sorpasso con Chiesa, il migliore dei suoi. L’attaccante prima colpisce il palo con un tiro dal limite dell’area, poi manda alto di poco su cross di Mosti. Il Carpi respinge gli attacchi viola e nel finale sfiora il colpo grosso con Marchi, ma Makarov dice no respingendo alla grande il tiro al volo del centrocampista emiliano.

FIORENTINA: Makarov 6.5; Boccardi 6, Gigli 5.5 (15′ st Mosti 6), Baroni 6, Diallo 5.5; Valencic 6, Bitunjac 6.5, Bangu 6; Trovato 5.5 (26′ st Gori 6), Perez 5.5, Chiesa 6.5. A disp.: Cerofolini, Masiero, Benedetti, Pinto, Caso, Militari, Degl’Innocenti, Tacconi, Maistro. All.: Federico Guidi
CARPI: Faccioli 6.5; Zinani L. 5.5 (1′ st Ceci 5.5), Melani 6, Marchi 6, Delli Carri 6, Wang Yi 6, Franchini 6.5, Carraro 6, Siani 6.5 (29′ st Sana sv), Sallustio 6.5 (38′ st Asante sv), Saric 5.5. A disp.: Liotti, Rizzo, Zinani G., Bequiraj, Ascani, Costi, Tedesco, Colato. All.: Alessandro Bertoni
Arbitro: Vincenzo Fiorini di Frosinone
Reti: 17′ pt Sallustio rig. (C), 44′ Bitunjac (F)
Note: ammoniti Zinani L., Diallo, Wang Yi, Boccardi, Gigli, Franchini, Carraro; recuperi 1′ pt e 3′ st.

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.