Primavera, Diakhatè e Bangu stendono il Varese

La Primavera di Federico Guidi si è imposta per 3-0 contro il Varese, nel match valido per la nona giornata di ritorno. Nel primo tempo dopo pochi minuti Diakhatè ha aperto le marcature, poi è stato Bangu a raddoppiare con un colpo di testa su cross di Papini. Prima dell’intervallo lo stesso Diakhatè si è visto annullare un altro gol per fuorigioco, mentre Pagnini ha compiuto il primo di tre grandi interventi, che hanno consentito alla squadra viola di portare a casa la vittoria senza subire reti. Nel secondo tempo Bangu ha sbagliato un calcio di rigore, poi ancora Diakhatè ha chiuso definitivamente i conti siglando la terza rete gigliata e la doppietta personale.

Da segnalare la presenza in campo nel primo tempo di Bernardeschi, al rientro cinque mesi dopo l’infortunio al malleolo. Quarantacinque minuti senza particolari acuti per l’attaccante classe ’94, che all’intervallo è stato sostituito da Dabro. Con questa vittoria la Fiorentina sale a 51 punti in classifica, mantenendo il primo posto e a distanza le inseguitrici Torino, Spezia e Juventus, che quest’oggi hanno vinto rispettivamente contro Parma, Modena e Bologna. Mercoledì 15 di nuovo in campo nel recupero contro il Trapani al Guidi del Galluzzo (ore 15).

Da VareseSport.com, la formazione viola scesa in campo: Pagnini; Papini, Mancini, Gigli, Masciangelo; Diakhatè, Petriccione, Bangu; Bernardeschi (1′ st Dabro), De Poli (25′ st Minelli), Peralta (32′ st Ansini). A disp.: Satalino, Tronco, Bocardi, Zanon, Berardi, Mlakar, Chiesa, Bitunjac.

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.