Fiorentina-Empoli Fiorentina-Genoa
Primavera

Primavera, Fiorentina-Genoa 0-2: altra sconfitta, zona playout vicina

Ventiduesima giornata del Campionato Primavera 1, al “Bozzi” c’è Fiorentina-Genoa. Entrambe le squadre non vincono da quattro giornate. I viola di Alberto Aquilani sono chiamati al riscatto dopo tre pesanti sconfitte di fila per allontanarsi dalla zona playout; i rossoblu di Luca Chiappino, invece, sono reduci da tre pareggi consecutivi e con una vittoria consoliderebbero una posizione di centro-classifica. La classifica aggiornata dopo le gare del sabato:

immagine tratta da diretta.it

FIORENTINA

(3-5-2): Fogli; Chiti, Fiorini (63′ Gentile), Dutu (86′ Ghilardi); Milani (63′ Favasuli), Bianco, Corradini, Krastev (63′ Distefano), Pierozzi; Spalluto (86′ Toci), Munteanu.
A disposizione: Luci, Gabrieli, Amatucci, David.
Allenatore: Alberto Aquilani

GENOA

(4-4-2): Agostino; Dellepiane, Sadiku, Serpe, Boci; Boli, Mercandalli (70′ Zaccone), Cenci (70′ Maglione), Besaggio (91′ Zanelaj); Conti (91′ Accornero), Kallon.
A disposizione: Tononi, De Angelis, Cagia, Parodi, Estrella, Della Pietra, Della Pina.
Allenatore: Luca Chiappino

Reti: 13′ Conti (G), 38′ Serpe rig. (G)

Arbitro: Marco D’Ascanio di Ancona
Assistenti: Francesco Cortese di Palermo e Lorenzo Poma di Trapani

PREPARTITA

  • Nella Fiorentina mancano gli squalificati Frison e Neri. Esordio per Fogli tra i pali. Torna Munteanu dopo le tre giornate di squalifica.
  • Presente al “Bozzi” anche il presidente Rocco Commisso.

PRIMO TEMPO

  • Calcio d’inizio!
  • 5′ Prime fasi di studio, Fiorentina un po’ più propositiva.
  • 13′ GOL GENOA 0-1! Kallon salta un paio di avversario sulla destra e serve al centro l’accorrente Conti che insacca.
  • 20′ OCCASIONE FIORENTINA! Uno-due tra Munteanu e Spalluto che porta il rumeno alla conclusione dal limite dell’area, Agostino devia sopra la traversa.
  • 24′ Scontro fortuito tra Krastev e Spalluto, restano a terra entrambi. Staff viola in campo. I due si riprendono.
  • 30′ Punizione di Besaggio da quasi trenta metri, Fogli alza in corner.
  • 36′ OCCASIONE FIORENTINA! Punizione di Milani da una ventina di metri, tiro a lato di poco.
  • 38′ RIGORE GENOA! Fallo di Pierozzi su Cenci. Contatto non così evidente, ma l’arbitro ha pochi dubbi.
  • 38′ GOL GENOA 0-2! Serpe spiazza Fogli dal dischetto e raddoppia.
  • 42′ Kallon se ne va sulla destra e serve Conti al tiro dal limite, palla alta.
  • 43′ OCCASIONE FIORENTINA! Tiro potente ma centrale di Munteanu da fuori area, Agostino devia in corner.
  • 44′ OCCASIONE FIORENTINA! Sadiku salva sulla linea un colpo di testa di Pierozzi sugli sviluppi di un corner.
  • 45′ Un minuto di recupero.
  • 46′ Fine primo tempo.

SECONDO TEMPO

  • Riprende l’incontro.
  • 48′ OCCASIONE FIORENTINA! Mercandalli devia un tiro di Pierozzi destinato in rete. Sugli sviluppi del corner successivo Munteanu travolto in area, ma per l’arbitro non c’è niente.
  • 50′ Contropiede di Kallon che prova a servire Besaggio in area, Fogli esce in presa bassa in anticipo ed evita rischi.
  • 53′ Ammonito Conti per fallo su Dutu.
  • 57′ Ammonito Fiorini.
  • 61′ OCCASIONE GENOA! Kallon solo davanti a Fogli calcia a lato.
  • 62′ Conclusione di Besaggio, para Fogli.
  • 63′ SOSTITUZIONI FIORENTINA: Gentile, Distefano e Favasuli per Fiorini, Krastev e Milani.
  • 70′ SOSTITUZIONI GENOA: Zaccone e Maglione per Mercandalli e Cenci.
  • 74′ Ammonito Sadiku.
  • 79′ Tiro di Kallon deviato in corner.
  • 80′ OCCASIONE GENOA! Corradini salva sulla linea l’incornata di Boli sugli sviluppi di un calcio d’angolo.
  • 86′ SOSTITUZIONI FIORENTINA: fuori Dutu e Spalluto, dentro Ghilardi e Toci.
  • 87′ Tiro a lato di Munteanu dal limite dell’area.
  • 90′ Quattro minuti di recupero.
  • 91′ SOSTITUZIONI GENOA: Zanelaj e Accornero per Besaggio e Conti.
  • 95′ Fischio finale.

POST PARTITA

  • La Fiorentina incappa nella quarta sconfitta di fila. Passivo non pesante come le precedenti tre, ma ancora zero punti per i viola, che restano fermi a 24. Alle loro spalle la zona playout, con Bologna (22) e Lazio (19) che mercoledì si sfideranno nel recupero. E a 19 punti c’è anche il Torino, ad oggi retrocesso.

SEGUICI SU INSTAGRAM!