Primavera, Gori: “Contro l’Atalanta alla pari, puntiamo ai vertici. Il mio sogno…”

Gabriele Gori, attaccante della Primavera viola, ha parlato durante la trasmissione ‘Il Mercoledì di Platinum’ in onda su Italia 7:

Primavera? Partiamo sempre con la nostra filosofia, siamo una squadra ambiziosa che punta sempre ai vertici. Durante il girone di ritorno cercheremo di dare il massimo. Sfida all’Atalanta? Come abbiamo dimostrato all’andata siamo al loro pari e ce la giocheremo fino all’ultimo minuto.

Bigica? Ha carattere, ci farà ancora più crescere sotto l’aspetto personale. Il ritorno dovrà lanciarti verso il futuro, quindi sarà ancora più importante. Ragazzo più promettente del campionato Primavera? Ce ne sono tanti, non voglio sbilanciarmi su un nome. Io tra i migliori? Lavoro con sacrificio e umiltà, si vedranno i risultati. Tutto ciò verranno ripagati. A chi mi ispiro? Piaceva e piace Fernando Torres, soprattutto al Liverpool. E dei vecchi, Ronaldo.

Chi mi piace dei miei compagni stranieri? Maganjic e Hristov sono fortissimi, anche se Petko è in prima squadra e poi scende è molto amalgamato. Riusciamo a integrarli e ridere. Hagi? Ianis è un gran giocatore, forse non ha avuto spazio e non è riuscito a dare quello che doveva dare. Con noi si è sempre comportato da ragazzo umile, adesso sarà la sua rivincita e dovrà riuscire ad esprimersi in Romania. Sogno? Spero di arrivare ai massimi livelli, è l’ambizione che ho fin da quando sono ragazzino”.


LEGGI ANCHE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.