Guidi
Primavera

Primavera, Guidi: “Gruppo molto positivo, lavoriamo intensamente verso le final eight”

Ai microfoni di Violachannel, media ufficiale della Fiorentina, ha parlato Federico Guidi, allenatore della Primavera viola:

Final eight? C’è molta soddisfazione. I ragazzi sono cresciuti moltissimo, all’inizio della stagione abbiamo avuto grandi difficoltà, ma con il passare dei giorni ogni singolo è migliorato. Andare direttamente alle finali era un obiettivo che abbiamo centrato e che ci eravamo prefissati. Siamo tra le otto squadre più forti d’Italia, c’è grande orgoglio. I ragazzi hanno messo in mostra tante belle cose che speriamo di riuscire a confermare anche in partite secche contro avversari molto forti, per continuare ad essere protagonisti come lo siamo stati durante tutto l’anno. Credo che la squadra non sia ancora consapevole pienamente delle proprie potenzialità. Segnare 84 gol in campionato non era semplice, è solo un dato che testimonia quanto di buono c’è.

Il nostro lavoro è portare ragazzi in prima squadra, vedere Chiesa e gli esordi di Mlakar e Perez ci rende orgogliosi perché è il raggiungimento dell’obiettivo principale del settore giovanile. Questi sono tre ragazzi che hanno grande voglia ed umiltà di migliorarsi quotidianamente. La squadra sta lavorando come ha fatto tutto l’anno, è un gruppo molto positivo che si allena ogni giorno con grandissima intensità, c’è grande applicazione e voglia di misurarsi con partite in cui i dettagli fanno la differenza e avversari di alto livello.

Insidie? Al primo turno troveremo Atalanta, Inter o Juventus, costruite per vincere lo scudetto, con giocatori molto importanti, però non abbiamo preoccupazioni perché siamo consapevoli delle nostre qualità. Soprattutto dal punto di vista caratteriale dovremo avere un buon impatto, anche per far vedere agli addetti ai lavori e alla società che siamo pronti per il calcio che conta“.