Guidi
Primavera

Primavera, Guidi: “Squadra cresciuta in modo esponenziale. Il nostro obiettivo…”

Alla vigilia della finalissima scudetto, il tecnico della Primavera viola Federico Guidi ha parlato ai media ufficiali della Lega Serie A. Le sue parole:

“Eravamo partiti con l’idea di essere protagonisti, poi la squadra ha avuto un percorso molto particolare durante la stagione. Non eravamo partiti bene, con prestazioni non all’altezza delle aspettative, poi la squadra è nettamente cresciuta. Spesso eravamo stati discontinui, anche all’interno della stessa partita. Spesso avevamo sbagliato approccio mentale, ma in queste finali è emerso il lato più importante per un calciatore che vuole ambire a fare il calciatore professionista, che è il carattere e la mentalità.

La squadra è cresciuta in maniera esponenziale, affrontando queste partite come qualcosa di veramente importante per il loro futuro, ben sapendo che l’obiettivo era il titolo italiano. In una prima squadra il mio orientamento sarebbe quello di lavorare prima sul globale e poi sul singolo, nel vivaio è l’opposto. Chiesa è stato reputato pronto da Sousa per la prima squadra, questa è la vittoria principale per il settore giovanile. Chi arriva a giocarsi il titolo italiano ha sempre in rosa elementi che in futuro saranno calciatori di altissimo profilo“.