Primavera, i probabili gironi: Empoli e Fiorentina in bilico

La nuova stagione del campionato Primavera è prossima all’inizio. Il quadro della quarantadue squadre che vi prenderanno parte è quasi definito, poiché, dopo i ripescaggi di Brescia e Virtus Entella (al posto di Catania e Parma), resta solo una casella da colmare con Ascoli Picchio o Teramo. Comunque, è già possibile delineare, in via ipotetica e tenendo conto di criterio geografico e ranking sportivo, i tre gironi del campionato, ognuno composto da quattordici formazioni.

Per avere campionai equilibrati e competitivi, Empoli e Fiorentina potrebbero ancora una volta non incontrarsi nella regular season ed essere inserite in gironi diversi. L’ipotesi più probabile è che l’Empoli sia confermato nel girone C, con il Trapani lasciato nel girone A, ma non è da escludersi uno spostamento nel girone A del Cesena con viola o azzurri dirottati nel girone B. Al momento, però, consideriamo entrambe le formazioni inserite nel girone A. Altre conferme potrebbero essere quelle della Virtus Lanciano nel B e del Livorno nel C, mentre il Perugia sarebbe una possibile novità nel girone A.

Di seguito, ecco i potenziali gironi del campionato Primavera 2015/16:

GIRONE A: Bologna, Carpi, Empoli, Fiorentina, Genoa, Juventus, Modena, Novara, Perugia, Pro Vercelli, Sampdoria, Spezia, Torino, Virtus Entella.

GIRONE B: Atalanta, Brescia, Cagliari, Cesena, Chievo Verona, Como, Hellas Verona, Inter, Milan, Pescara, Sassuolo, Udinese, Vicenza, Virtus Lanciano.

GIRONE C: Avellino, Bari, Crotone, Frosinone, Latina, Lazio, Livorno, Napoli, Palermo, Roma, Salernitana, Ternana, Trapani, X (Ascoli Picchio o Teramo).

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.