Primavera

Primavera, la Fiorentina c’è: doppietta di Munteanu, Milan ko

primavera fiorentina milan

Nella tredicesima giornata del campionato Primavera 1, la Fiorentina batte 3-1 il Milan al “Bozzi” di Firenze.

Nel primo tempo regna la noia. Né Fiorentina né Milan hanno il ritmo e le idee giuste per imporsi sull’avversario, dando vita a una frazione piatta e senza sussulti. Una sola occasione per parte: Munteanu non inquadra la porta di testa, Brancolini salva su El Hilali. Nella ripresa è tutta un’altra storia. Mionic sbaglia un rigore in movimento graziando la Fiorentina, che ringrazia e si porta in vantaggio con Munteanu al 55′: Bianco verticalizza per il rumeno, che a tu per tu con Jungdal non sbaglia.

Il Milan rialza la testa e al 69′ pareggia in modo fortunoso con El Hilali, bravo nel ribadire in rete un tiro respinto di Tonin. Aquilani, ancora squalificato e sostituito in panchina dal vice Quinto, spariglia le carte e vince la partita. Tra i subentrati è soprattutto Spalluto a incidere sul risultato. Il 17 viola prima crea lo spazio per facilitare la rete del 2-1 di Pierozzi poco dentro l’area (83′), poi smarca Munteanu che inchioda Jungdal con un diagonale imparabile per il definitivo 3-1 e la doppietta personale (88′).

Al fischio finale viene certificata la quinta vittoria in tredici giornate, che porta la Fiorentina a 16 punti e momentaneamente fuori dalla zona playout. La formazione viola scesa in campo: Brancolini; Gentile (77′ Neri), Chiti, Frison, Pierozzi; Corradini, Fiorini, Bianco; Milani (77′ Spalluto), Munteanu, Distefano (69′ Tirelli). A disp.: Ricco, Giordani, Ghilardi, Gabrieli, Amatucci, Sene, Saggioro, Toci, Falconi.

SEGUICI SU INSTAGRAM!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.