Primavera

Primavera, pagelle viola: Cerofolini fa gli straordinari ma non basta, bene i centrali, l’attacco…

Cerofolini

Primavera, le pagelle viola dopo la finalissima scudetto Fiorentina-Inter:

CEROFOLINI 6,5: nella prima frazione non compie interventi, ma ringrazia l’imprecisione di Zaniolo. Nella ripresa è decisivo nel deviare il tocco di Colidio da pochi passi, poi si ripete su Valietti. Niente può sul gol di Colidio, che arriva dopo un miracolo su Zaniolo. Sfortunato sul raddoppio di Rover.

FERRARINI 5,5: parte bene e poi perde alla distanza il duello con Sala, che soprattutto nella ripresa gli crea non pochi problemi con le sue discese.

HRISTOV 6,5: altra solida prova difensiva, contro un cliente con caratteristiche scomode come Colidio.

PINTO 6,5: si conferma su buoni livelli, oltre a cancellare dal campo Adorante tiene botta anche agli inserimenti di Emmers e Zaniolo.

RANIERI 5: patisce la velocità di Valietti, concedendogli con grande frequenza il fondo per il cross. Si vede poco in avanti.

LAKTI 5,5: agisce sul centro sinistra soprattutto per contenere Emmers, ma il belga è un brutto cliente e non riesce nell’intento.

VALENCIC 5,5: sale di ritmo con il passare dei minuti, Pissardo gli toglie dall’incrocio un tiro quasi vincente, ma alla fine non convince.

DIAKHATE 6: costretto a dare forfait per infortunio dopo una ventina di minuti, fino a quel momento non aveva demeritato.

SOTTIL 5,5: sua l’unica occasione viola del primo tempo, nella ripresa si vede pochissimo.

MELI 6: giostra da trequartista e dà vivacità a sprazzi alla manovra offensiva viola, disturbando anche l’impostazione di Pompetti.

GORI 5,5: da solo contro i tre difensori avversari, non viene mai servito negli ultimi sedici metri e alla fine l’unica conclusione della sua partita è una punizione alta.

FAYE 5: entra al posto di Diakhatè, ma non riesce a dare lo stesso peso specifico.

CASO 6: dà vivacità all’attacco viola.

MAROZZI 6: un solo pallone a disposizione che per poco non converte nel pari viola.


LEGGI ANCHE

http://www.canteraviola.com/live-finale-scudetto-primavera-fiorentina-inter-0-0-fine-p-t-regna-lequilibrio-unoccasione-nitida-per-parte/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.