Primavera, tris vincente contro l’Udinese e allungo viola in zona playoff

Nei minuti iniziali la Fiorentina fatica a trovare le misure giuste in campo e l’Udinese ne approfitta portandosi avanti con Djoulou al 15′, che in campo aperto vince il duello con Hristov e, sfruttando la deviazione proprio del bulgaro, supera Cerofolini. La reazione viola è furiosa. Palo esterno di Gori, che poi impegna severamente Gasparini alla respinta, quindi tiro a lato di Illanes.

Nel finale di primo tempo la situazione si capovolge. Al 40′ Gori insacca di testa sugli sviluppi di un angolo il suo ventesimo gol stagionale. Poco dopo, al 46′ Lakti in semirovresciata manda in rete un bel cross di Illanes dalla destra. Nel quarto iniziale della ripresa la squadra di Bigica, ancora in tribuna per scontare il secondo turno di squalifica, chiude i conti con Diakhatè (61′), che di testa insacca su gran cross di Ranieri.

Con questa vittoria la Fiorentina porta a tredici gare la striscia di risultati utili di fila e soprattutto sale a 46 punti, mantenendo il terzo posto e portandosi a +3 sulla Roma, fermata in casa sul pari dalla Sampdoria, con una gara in giocata in meno. In zona playoff da segnalare anche la sconfitta interna del Genoa contro il Bologna.

 

La formazione viola scesa in campo: Cerofolini; Illanes (40′ st Meli), Hristov, Pinto; Lakti, Diakhatè, Valencic, Ranieri; Sottil, Gori (44′ st Longo), Maganjic (30′ st Marozzi). A disp.: Brancolini, Kasse, Pierozzi E., Simonti, Gorgos, Toure, Faye, Corigliano, Nannelli.


LEGGI ANCHE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.