Primavera

Primavera, vittoria in amichevole contro lo Scandicci

I viola di Semplici hanno la meglio nel primo test del ritiro precampionato.

Comincia con una vittoria la stagione della Primavera viola. Al Poggioloni delle Caldine, la squadra di Semplici ha superato per 2-0 in amichevole lo Scandicci, formazione di Serie D.
Mister Semplici ha disposto la formazione con il modulo della scorsa stagione, cioè il 4-3-3, in cui Bardini ha preso posto tra i pali, con Lezzerini assente poiché è ancora a Moena con la prima squadra. Linea difensiva composta da Madrigali e Mancini al centro, sugli esterni Papini e Venuti. A centrocampo Capezzi in cabina di regia, Costanzo e Bangu interni, con quest’ultimo pronto ad inserirsi in proiezione offensiva. Davanti, Gondo punta centrale mobile e assistito dalle ali Gulin e Fazzi.
Nel primo tempo i viola si sono resi molto pericolosi, colpendo due legni con Gulin e Gondo, e sono stati salvati dal provvidenziale intervento di Bardini sul tentativo di Kouko. Nella seconda frazione di gioco, dopo la girandola di sostituzioni e grazie ad un avversario col fiato corto, i viola hanno fatto loro la partita con le reti di Bandinelli, bravo a ribadire in rete una respinta del portiere, e Di Curzio.
FIORENTINA PRIMAVERA (4-3-3): Bardini; Papini, Mancini, Madrigali, Venuti; Costanzo, Capezzi, Bangu; Gulin, Gondo, Fazzi. A disp.: Bertolacci, Ansini, Bandinelli, Berardi, Di Curzio, Gigli, Peralta, Posarelli, Zanon, Barsottini. Allenatore: Semplici
SCANDICCI: Mariotti, Bini, Lari, Mordini, Alderotti, Panelli, Della Scala, Del Colle, Kouko, Bigeschi, Gigli. A disp.: Berti, Chiarello, Belli, Tonelli, Serboli, Ammannati, Gueye, Castellani, Ortega, Keqi, Parrini. Allenatore: Brachi
RETI: 70′ Bandinelli, 85′ Di Curzio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.