Prima Squadra

Prime prove tattiche per Montella e subito in evidenza alcuni giovani

Montella

Secondo giorno di ritiro a Moena per la Fiorentina di Vincenzo Montella. Nella seduta pomeridiana la truppa viola è scesa sul prato del “Benatti” per un allenamento misto, nel quale è rientrato anche la classica partitella undici contro undici a campo ridotto.

Il tecnico gigliato a contrapposto due formazioni, entrambe schierate con il 4-3-3. Da una parte, con la casacca gialla: Beloko, Ceccherini, Baroni e Ranieri in difesa, Benassi, Cristoforo e Eysseric a centrocampo, Sottil, Vlahovic e Koffi in attacco. Dall’altra, con la pettorina bianca: Venuti, Hristov, Hugo e Hancko in difesa, Dabo, Lakti e Saponara in mediana, Montiel, Simeone e Baez in attacco.

Sono rimasti fuori Gori, Meli e Pierozzi, oltre a Castrovilli che prosegue il lavoro differenziato per recuperare dall’infortunio. [LA ROSA PRESENTE]

Da segnalare, nel corso della partitella, buoni spunti di Sottil e Montiel, così come un paio di parate degne di nota da parte di Nannelli, il più giovane della rosa (classe 2002), che si è alternato tra i pali insieme a Terracciano, Chiorra e Dragowski.


LEGGI ANCHE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.