San Drągowski salva l’Empoli e centra un record

Diciassette parate. Un dato da record per Bartłomiej Drągowski. Nessun’altro portiere ci era mai riuscito dal 2004/05. Una statistica che il portiere polacco classe ’97 di proprietà della Fiorentina è riuscito a raggiungere nel preziosissimo 0-0 del suo Empoli contro l’Atalanta a Bergamo. Drago ha tirato giù la saracinesca e ha preso tutto il prendibile. Non bello, ma efficace. Migliore in campo per distacco.

Nella stessa gara in campo anche altri due viola in prestito, Hamed Traorè e Jacob Rasmussen. Il centrocampista ivoriano ha giocato un’altra buona partita per tutti i 90′, il centrale danese è subentrato al 79′ non sbagliando niente.


LEGGI ANCHE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.