Altre news

Seconde squadre in Serie C dal 2018/19: ecco come potrebbe essere la Fiorentina B

La FIGC ha ufficialmente introdotto le seconde squadre a partire dal campionato 2018/19 di Serie C (LEGGI IL COMUNICATO). Questo il regolamento da seguire per la composizione della squadra:

Le Seconde squadre potranno inserire nella distinta di gara 23 calciatori, di cui 19 calciatori nati dal 1 gennaio 1996 e da non più di 4 calciatori, tra cui uno nel ruolo di portiere, nati prima del 1 gennaio 1996, a condizione che questi ultimi non siano inseriti nell’elenco dei 25 calciatori per il Campionato di Serie A e non abbiano disputato più di 50 gare nel Campionato di Serie A. Almeno 16 calciatori inseriti nella distinta di gara dovranno essere stati tesserati in una società di calcio affiliata alla FIGC per almeno sette stagioni sportive.

Ipotizzando l’adozione del modello spagnolo, con la seconda squadra che si affianca e non sostituisce la Primavera, che a tutti gli effetti diverrebbe una under 19, proviamo a immaginare quella che potrebbe essere la rosa di un’ipotetica Fiorentina B per il campionato di Serie C 2018/19.


PORTIERI: il nome di Cerofolini è il più indicato per prendersi la maglia da titolare, con un vice da individuare in Sarri, di rientro dal prestito alla Correggese in Serie D.

DIFENSORI: come centrali mancini Pinto e Baroni, di ritorno dall’ottimo prestito alla Lucchese in C, mentre Hristov e Illanes completerebbero il pacchetto arretrato. Con la variabile Ferigra in caso di mancato riscatto da parte del Torino. Sugli esterni, Mosti a destra, a sinistra Ranieri e il rientrante Zanon. Possibile promozione per Ferrarini, da valutare Purro.

CENTROCAMPISTI: in mezzo al campo Trovato e Bangu di rientro dal prestito, con Diakhatè e Valencic a completare il reparto. Anche qui possibile salto per Lakti, con Schetino (come fuoriquota), Faye e Kasse da valutare.

TREQUARTI: Sottil in rampa di lancio, al pari di Maganjic e Caso, con Perez di ritorno dal Livorno. Da valutare il profilo di Marozzi, mentre Meli rappresenterebbe la sorpresa.

ATTACCO: Gori pronto a prendersi la maglia numero 9, con il brasiliano Luiz Fernando come vice. Altri profili teoricamente disponibili sono Baez (come fuoriquota), Graiciar e Vlahovic.


LEGGI ANCHE

UFFICIALE: al via le Seconde Squadre in Serie C. Il comunicato della FIGC con tutte le novità