Primavera

Semplici: “Primavera sconfitta da una squadra più fisica. Alcuni giovani già pronti”

Leonardo Semplici, allenatore della Spal ed ex della Primavera viola, ha parlato a margine degli eventi a Pitti Uomo. Ecco alcune sue dichiarazioni sui giovani della Fiorentina:

“La Primavera ha disputato una bella finale, ha trovato una squadra fisicamente più forte e più quadrata. Credo che il percorso vada visto magari tra un anno e valutato sotto l’aspetto di chi è cresciuto in questa Primavera e si affaccerà nei campionati professionistici con i grandi, va tenuto conto di questo più che della sconfitta. L’obiettivo di un settore giovanile è costruire giocatori. Credo alcuni di loro siano già pronti, da Baroni a Castrovilli, Mlakar, Sottil, sono giocatori che piano piano si potranno affermare e un giorno tornare alla casa madre”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.