Primavera

Sottil, a Moena si gioca il posto da vice Chiesa. E per il centravanti di riserva…

È rivoluzione nell’attacco della Fiorentina. Via Gil Dias, Falcinelli e Lo Faso per fine prestito, sul mercato Thereau, Eysseric e Saponara, alla fine resteranno solo Chiesa e Simeone. Come verranno sostituiti? In cima alla lista c’è sempre il nome di Marko Pjaca, che con Fede e il Cholito dovrebbe comporre il tridente titolare.

Il centravanti di riserva, salvo sorprese, sarà Dusan Vlahovic, mentre il nome di Rodrigo de Paul è da tenere in considerazione come alternativa ai due esterni titolari. Resta una maglia, quella di quarto esterno d’attacco: durante il ritiro di Moena sarà data una chance a Riccardo Sottil e, in caso di risposte positive, sarà lui a completare il reparto. Lo scrive il Corriere Fiorentino.


LEGGI ANCHE

Vitale: “Meno scommesse e puntare di più sul vivaio. Mancini e Zaniolo…”

Nuovo portiere, la Fiorentina punta su un classe ’99. Ma non è Cerofolini