Sottil: “Pescara, sei mesi travolgenti che porterò sempre con me”

Così Riccardo Sottil su Instagram ha commentato l’eliminazione della formazione abruzzese nella semifinale play off di Serie B, avvenuta per mano del Verona:

Così fa male. Quando il sogno sfuma sul più bello fa ancora più male. Siamo arrivati a un passo dalla finale playoff grazie al lavoro di TUTTI: società, allenatore, staff, compagni e tifosi, splendidi fino all’ultimo secondo. GRAZIE. Abbiamo dimostrato che questo gruppo ha dei valori. Sono stati sei mesi travolgenti, pieni di emozioni e di prime volte. Sei mesi che porterò dentro di me, sempre. Pescara“.

E ADESSO QUALE SARÀ IL SUO FUTURO?


LEGGI ANCHE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.