Statistiche Under 14

SPECIALE CV – Giovanissimi Prof, bilancio positivo per il 2015: alla ripresa il big match

giovanissimi

Meno uno al giro di boa. Ancora una giornata al termine del girone di andata. I Giovanissimi Professionisti, guidati dal tecnico Mirko Mazzantini, giungono alla sosta invernale al terzo posto in classifica dietro Empoli e Prato. Una prima parte di campionato positiva, nella quale la squadra non ha conosciuto sconfitta (cinque vittorie e tre pareggi), dimostrando anche buone capacità di sviluppo della manovra. La squadra gioca un calcio efficace, a tratti divertente, e si basa su una difesa di ferro (appena sette reti subite), sebbene spesso si smarrisca in fase di finalizzazione (solo 17 gol realizzati, quinto attacco del campionato). Uniche vere stonature, i pareggi sul campo del Tuttocuoio (con il vento protagonista) e di Carrara (arbitraggio avverso e un pizzico di sfortuna) che hanno rallentato la corsa della squadra di Mazzantini. Per il resto andamento positivo, sebbene il derby con l’Empoli, in programma il 24 gennaio nell’ultima giornata del girone di andata, rappresenti il vero crocevia del campionato viola.

Passando ai singoli, in porta la garanzia è il portiere Cannas, titolare indiscusso. Le altre certezze della difesa sono l’esterno destro Riccioni e il capitano Masi, centrale di sicuro affidamento. Ancora alla ricerca di un vero titolare invece i ruoli di esterno sinistro, dove si sono alternati Ussia (tre presenze da titolare) e Bianchi (quattro presenze da titolare) e di centrale difensivo al fianco di Masi. In questo ruolo si sono alternati Gelli (quattro presenze), Poggesi (quattro presenze) e Dalle Mura (una presenza). A centrocampo l’asse portante è formato da Neri (capocannoniere della squadra con 5 reti), Poggesi, quando non è impiegato in difesa, e Sacchini. In attacco si ben integrato l’ ex Grosseto Sabatini, che con Moscardi e Milito forma spesso il tridente della squadra viola. Mancando un vero punto di riferimento centrale in attacco, la società viola nel mercato autunnale ha prelevato dalla Carrarese il centravanti Petriccioli (10 gol al proprio attivo), che dovrebbe diventare il terminale offensivo del gigliati. Potenzialmente la squadra di Mazzantini potrebbe anche disporre in organico di altri due giocatori del 2002, aggregati attualmente al gruppo Giovanissimi Nazionali, vale a dire il difensore Maglio, prelevato dal Prato. e del centrocampista Munno, prelevato in estate dal Capua ancora in attesa di tesseramento.

I GIOVANISSIMI PROF IN NUMERI:
Posizione in classifica: 3 (dietro a Empoli e Prato)
Punti: 18 (media 2,25 a partita / 5 vittorie, 3 pareggi, 0 sconfitte)
Gol segnati: 17 (media 2,125 a parita / quinto miglior attacco dopo Empoli, Prato, Prato B e Livorno)
Gol subiti: 7 (media 0.875 a partita / seconda miglior difesa dopo Empoli)
Miglior serie positiva: 3 (tre vittorie consecutive dalla quarta alla settima giornata)
Vittoria più ampia: 3-0 al Livorno
Partite senza subire reti: 4 (con Livorno, Pisa, lucchese e Pistoiese)
Miglior marcatore: Neri 5 reti
Giocatori sempre presenti: Riccioni, Bianchi, Poggesi, Moscardi, Sabatini, Neri (8 presenze)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.