The Guardian: Hagi e Mlakar tra i migliori classe ’98 del mondo

La versione online del The Guardian, noto quotidiano britannico, ha pubblicato la lista dei 50 migliori giocatori nati nel 1998. Nell’elenco sono presenti anche due giocatori della Fiorentina, vale a dire Jan MlakarIanis Hagi. Uno già a Firenze e protagonista con le formazioni del settore giovanile viola. L’altro acquistato e lasciato in prestito un altro anno al Viitorul Costanza per maturare esperienza nella prima divisione rumena. Ecco come vengono descritti.

HAGI – Con un cognome del genere c’è pressione, ma Ianis Hagi sembra affrontarla bene, nonostante i tentativi di suo padre di costruirlo ancora di più. “Lui è migliore di me alla sua età. È pieno di talento ed è un futuro capitano e leader della Romania. La sua qualità è stupefacente”, ha detto recentemente il grande Gheorghe Hagi, ex Barcellona, Real Madrid, Galatasaray e nazionale rumeno. Ianis ha debuttato nella massima serie rumena a 16 anni e un mese e la Fiorentina lo ha acquistato per 1 milione di euroe dopo mezza stagione. È rimasto in prestito al Viitorul, il club che lo ha “creato”, di proprietà e gestito da suo padre. Hagi Jr è al suo meglio come numero 10, ma è anche pericoloso come esterno ed è diventato capitano del Viitorul all’inizio della stagione.

MLAKAR – Un tiratore scelto dello stampo di, per dire, Klaas-Jan Huntelaar, Edinson Cavani o anche Robert Lewandowski, questo ragazzo è molto fiducioso ed eccezionalmente prolifico (16 gol in 16 presenze con la Slovenia Under-16 e Under-17), ma ha la visione e l’intelligenza per coinvolgere i compagni nel gioco. Voci di interessamento da Liverpool, Everton e Tottenham sono emerse dopo che ha segnato contro l’Inghilterra Under-17 a marzo, ma l’anno scorso la Fiorentina pagato 1 milione di euro, più pesanti bonus, per acquistarlo dal NK Domzale.

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.