Torneo “Nereo Rocco”, Fiorentina-Hajduk Spalato 0-2: uno-due croato, viola al tappeto

Esordio negativo per i ragazzi di Guidi, colpiti due volte nel primo tempo.

Comincia male il torneo “Nereo Rocco” per gli Allievi Nazionali, sconfitti all’esordio dall’Hajduk Spalato. Croati subito pericolosi con Balic, che su calcio di punizione prima colpisce la traversa e poi impegna severamente Barsottini. Al 9′ arriva la rete del vantaggio di Mamut, che la mette all’incrocio dei pali con un tiro dalla distanza. Viola in apnea e colpiti nuovamente, stavolta da Rapajic, veloce ad anticipare Barsottini in uscita e a ribadire in rete la traversa colpita da Balic. La Fiorentina si fa viva in avanti sul finire di frazione con Tronco, il quale costringe alla respinta il portiere avversario.
Nella ripresa l’undici di Guidi è più deciso e sfiora il gol su punizione con Colato, a lato di poco. La manovra viola rispetto al primo tempo è migliore, ma manca lo spunto per pungere in zona gol. L’assalto finale produce molti cross non conclusi e la traversa finale di Alagia sugli sviluppi di un calcio di punzione. Finisce 2-0 e per la Fiorentina la qualificazione alla semifinale è subito in salita. Dall’altra parte, Hajduk devastante nella prima parte di gara e ordinato nel gestire il doppio vantaggio: nelle prossime due uscite non dovrebbe avere problemi.
Nell’altra partita del girone Pontedera e Gavorrano hanno pareggiato 1-1, risultato che origina questa classifica: Hajduk 3, Pontedera 1, Gavorrano 1, Fiorentina 0. Nel prossimo turno, in programma domani sera, la Fiorentina affronterà il Pontedera (20.15, campo Settignanese), mentre il Gavorrano se la vedrà con l’Hajduk (19.00, campo Affrico).
Il tabellino del match (da firenzeviolasupersport.com): FIORENTINA – HAJDUK 0-2
FIORENTINA: Barsottini, Buccella, Koaudio, Benedetti, Donatini (Mosti), Barbato, Tronco (Gemmi), Degl’Innocenti (Ribeiro), Colato (Carnevale), Alagia, Betti. A disp.: Pagnini, Barsotti, Russo. All. Guidi
HAJDUK SPALATO: Letjka (Lubjc), Ceko, Vrilak, Tomic, Zurich, Plastjna, Vlasic, Rapajic (Sprilje), Balic, Mamut (Gudelj). A disp.: Letica, Plestina, Toni, Bilic, Peko. All. Osibov
RETI: 9′ Mamut, 21′ Rapajic

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.