Primavera

Una brutta Primavera viene punita dal Sassuolo: decide Ahmetaj

fiorentina sassuolo primavera

Primo tempo senza particolari emozioni. Vlahovic e Raspadori non inquadrano lo specchio dopo buone azioni personali, Montiel e Marginean impegnano i portieri avversari ma senza creare grosse difficoltà.

Prima dell’intervallo doppia occasionissima per il Sassuolo. Ghidotti vola per togliere dall’angolino un tiro a giro di Oddei (classe 2002), poi Pellegrini calcia a lato di pochissimo un rigore in movimento. La squadra di Turrini esce meglio dagli spogliatoi e sfiora il gol nuovamente con Oddei e Raspadori.

La Fiorentina si vede pochissimo e ringrazia l’arbitro, che annulla l’autorete di Gillekens per fallo in attacco di Pellegrini. Nei minuti finali il Sassuolo trova il gol vittoria con Ahmetaj al 91′, che deposita in rete un assist perfetto di Oddei. Al fischio finale è 0-1 per gli emiliani. Una sconfitta pesante per la Fiorentina, che resta a 41 punti e lascia aperta la porta alle pretendenti.

La formazione viola scesa in campo: Ghidotti; Ferrarini, Gillekens, Antzoulas, Simonti; Hanuljak (17′ st Gorgos), Fiorini, Beloko; Montiel (41′ st Longo), Vlahovic, Koffi (17′ st Maganjic). A disp.: Chiorra, Dutu, Pierozzi E., Ponsi, Pierozzi N., Toure, Nannelli, Bocchio, Kukovec.


LEGGI ANCHE

(2) Commenti

  1. Giacomo dice:

    Fossi l’allenatore mi scuserei con chi è andato a vedere la partita. Qualcuno dopo Milano non s’era reso conto che avevamo solo avuto fortuna. Prestazione pessima.

  2. lorenzo dice:

    Pari pari la partita con l’Inter senza che la fortuna ci abbia sorriso. Strano non si rendano conto di quanto poco esprima questa squadra: molli, molli e qualità nulla. Magari a marzo è il caso che dopo due anni della stessa guida tecnica qualcuno in sede si faccia due domande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.