corvino montiel fiorentina
Calciomercato

Una squadra in cerca di sistemazione: trenta nomi sulla lista di Corvino

Trenta, come i giocatori che, di rientro dal prestito o in uscita dalla Primavera, il dg Pantaleo Corvino dovrà sistemare in queste settimane di mercato. O in prestito, o a titolo definitivo, o in prima squadra.

Partiamo da chi rientra a Firenze dopo una stagione trascorsa altrove. Diks, Graiciar, Venuti e Zekhnini hanno ottime possibilità di essere convocati per il ritiro di Moena, in modo da poter essere valutati da Stefano Pioli e, in base alle sue decisioni, scegliere la permanenza in rosa o una nuova cessione. Nuovo prestito all’orizzonte per Baroni, Castrovilli, Perez e Trovato, mentre potrebbe arrivare l’addio definitivo per Baez, Bangu, Minelli, Schetino e Zanon. Poi l’incognita Ferigra, con il Torino che sta valutando il riscatto del cartellino.

Dalla Primavera, poi, usciranno in sedici. Andranno a giocarsi le proprie carte altrove i fuoriquota Caso, Illanes, Mosti e Pinto, così come Faye, Kasse, Maganjic, Marozzi e Purro. A Moena dovrebbero esserci Diakhatè, Gori, Hristov, Ranieri e Valencic, con loro anche CerofoliniSottil, gli unici con buone probabilità di essere confermati in prima squadra.


LEGGI ANCHE

Ag. Cerofolini: “Nostra volontà chiara, ha bisogno di giocare. Non vogliamo fare come Lezzerini”

Ag. Gori e Ranieri: “Futuro? Adesso dipende dalla società, ascolteremo i loro piani”