Under 16

Under 16, Fiorentina-Bologna: la capolista passa al “Bozzi”

Fiorentina-Bologna

Se qualcosa può andar male, lo farà. Si può riassumere così Fiorentina-Bologna Under 16, ovviamente dal punto di vista dei ragazzi di Marco Capparella. Al “Bozzi” finisce 3-0 per gli emiliani, che si confermano capolista del girone C a punteggio pieno, ma il risultato non racconta bene l’andamento della partita. Primo tempo equilibrato e con occasioni da una parte e dall’altra. Quella più nitida arriva al 41′: calcio di rigore per la Fiorentina, ma Fiorini si fa ipnotizzare dal portiere avversario.

Nella ripresa la partita segue lo stesso canovaccio, fino al 65′, quando Ravaioli rompe l’equilibrio con una conclusione dall’interno dell’area di rigore. La Fiorentina ha la forza per reagire, ma il portiere rossoblu nega il pareggio con un paio di interventi decisivi. Il Bologna però sa sfruttare meglio gli episodi.

All’80’ palo rossoblu e conseguente ribattuta a porta vuota, Cuomo para ma di mestiere non fa il portiere: rigore e rosso. Dal dischetto Ravaioli fa centro e poi, a tempo quasi scaduto, si porta il pallone a casa finalizzando un rapido contropiede in superiorità numerica. Per la Fiorentina matura così una sconfitta pesante, ma figlia degli episodi; viola che restano fermi a 20 punti in classifica, sempre in zona playoff.

La formazione viola scesa in campo: Leonardelli, Giusti, Rossi (Ciraudo), Martini (Conti), Lucchesi, Cuomo, Puzzoli, Fiorini, Galassi (Pellicanò), Rubino (Gianneschi), Vascotto (Bertolini). A disposizione: Dolfi, Storri, D’Amato, Conti, Kouadio.

SEGUICI SU INSTAGRAM!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.