Under 17, il periodo negativo e la riscossa sui social: “Non mollare, ora più uniti che mai”

Una vittoria, un pareggio e tre sconfitte nelle ultime cinque gare del girone di andata per gli Under 17. La squadra di Matteo Fazzini ha invertito il trend della prima parte di stagione, quando centrò quattro vittorie consecutive, a cui fecero seguito due sconfitte e altre due vittorie. Qualcosa, forse, si è inceppato e la Fiorentina è piano piano scivolata fino al quinto posto attuale, che metterebbe a rischio la partecipazione non solo alle fasi finali ma anche ai playoff.

La sconfitta di Chiavari contro la Virtus Entella, ultimo impegno prima della sosta invernale, ha lasciato il segno anche nello spogliatoio viola, come dimostrano alcune reazioni social. A cominciare da quella di capitan Mattia Fiorini: “Più uniti che mai adesso! C’è da lavorare per fare un girone di ritorno all’altezza delle nostre qualità. Non ci si può permettere più passi falsi. Testa bassa e pedalare”.

Gli ha fatto eco Lorenzo Botturi: “Peccato per il brutto risultato, ora lavoreremo per fare meglio nel girone di ritorno”. Più sintetico, ma decisamente efficace Edoardo Pierozzi: “Non mollare”. Alla ripresa, il prossimo 14 gennaio 2018, la Fiorentina sarà di scena a Vercelli contro la Pro: un mese per preparare l’inizio della rincorsa.


LEGGI ANCHE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.