Under 18 beffati nel finale: pari pirotecnico con il Monza

Gol, spettacolo e un punto a testa. Al “Bozzi” di Firenze finisce 3-3 tra Fiorentina e Monza nella seconda giornata del campionato Under 18. I viola di Renato Buso partono e dopo 4′ si portano in vantaggio con Aliboni. Al 28′ il pari biancorosso porta la firma di Folla. Prima dell’intervallo c’è spazio per un altro botta e risposta. Al 39′ Toci incorna di testa il nuovo vantaggio viola su assist di Santi, due minuti più tardi Zito ristabilisce la parità.

Ad inizio ripresa Zito può ribaltare la situazione, ma è perfetto Ricco nel parare il rigore dell’attaccante brianzolo. Il Monza si complica da solo la vita: Donati trattiene Senè lanciato a rete, chiara occasione da gol e cartellino rosso per il difensore. La Fiorentina ne approfitta e Toci riporta avanti i suoi siglando la doppietta personale. Nonostante il vantaggio di gol e di uomini, la squadra di Buso si fa riprendere quasi a tempo scaduto da Mento per il 3-3 finale.

Quattro punti in due giornate per la Fiorentina, ma potevano essere benissimo sei per quanto visto. La formazione viola scesa in campo: Ricco; Santi, Marenco, Quirini, Dodaro; Masini (Magliocca), Djibril, Aliboni, Cassai (Barducci); Sene, Toci (Fiumalbi).

I RISULTATI DELLA PRIMAVERA E DELLE ALTRE GIOVANILI VIOLA NEL WEEKEND

SEGUICI SU INSTAGRAM!

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.