Under 18, Papalato: “Gruppo importante, felice per questa opportunità”

Christian Papalato, nuovo allenatore della Fiorentina Under 18, ha parlato ai canali ufficiali viola:

“Ho iniziato da giocatore per arrivare ai professionisti ma dopo gli infortuni ho cercato di avere una veste differente specializzandomi in più ruoli, in primis come allenatore. Sono stato a Sassuolo, poi alla Spal e Cremonese per poi approdare alla Fiorentina. Ho allenato le diverse annate ed ho avuto anche ruoli dirigenziali, da responsabile tecnico e per le attività di base. Ho completato il percorso sia per la parte calcistica che extra campo”.

“Sono ragazzi che hanno già un percorso alla spalle e con cui possiamo lavorare nel migliore dei modi, è un gruppo importante che ha sempre fatto bene ed io, da avversario, li ho affrontati diverse volte. La preparazione è iniziata da più di un mese con il ritiro a Barberino, sono soddisfatto del lavoro svolto. La voglia è tanta e ripartire così significa tornare alla normalità. Il Covid ha tolto molto a chi fa sport ma dobbiamo trarne le cose positive apprezzando maggiormente, in questo momento, quello che possiamo fare. I ragazzi hanno una voglia incredibile perché praticano ciò che amano e tornare a farlo è la cosa più importante”.

Sono felicissimo per la città in cui mi trovo ma soprattutto per il lavoro che mi è stato concesso in questa società. Ho avuto la fortuna di incontrare Barone e Burdisso, non è scontato che ciò accada; ringrazio il Direttore Angeloni che fin dal primo momento, con tutte le componenti societarie, mi ha fatto sentire a casa: si respira aria di famiglia con grande professionalità“.

SEGUICI SU INSTAGRAM!

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.