Under 18, Torino-Fiorentina: prova di forza viola, Sene show

Autentica prova di forza per gli Under 18 di Christian Papalato. Nella nona giornata di campionato, Torino-Fiorentina termina 2-4. Gara subito in salita per i viola, in dieci uomini dopo 2′ per l’espulsione di Fiaschi (fallo per chiara occasione da gol) e quindi presa d’assalto dai granata, ma i gigliati non arretrano e al 33′ vanno avanti con capitan Sene, che conquista e trasforma un calcio di rigore. Due giri di orologio e al 35′ ancora Sene raddoppia con un diagonale imparabile. Il Torino rialza la testa e al 37′ accorcia le distanze con Antolini, ma subito dopo Bura commette fallo da rigore e si becca anche lui il rosso.

Dieci contro dieci, dal dischetto va di nuovo Sene che realizza; l’arbitro fa ripetere, ma il capitano viola non si scompone e segna anche al secondo tentativo per la tripletta al 38′. Nella ripresa gara senza particolari emozioni fino ai minuti conclusivi, quando Ansah accorcia sul 3-2 all’82’ e Favasuli ristabilisce immediatamente le distanze all’84’ in contropiede. Una vittoria pesante, contro un avversario reduce da sei vittorie di fila, ottenuta con due reti segnate in inferiorità numerica e in trasferta. La Fiorentina sale così a 17 punti in classifica, sempre ai piani alti del campionato.

La formazione viola scesa in campo: Manzari, Bigozzi (18’ st Paternò), Prati (1’ st Biagetti), Atzeni (18’ st Marcucci), Fiaschi, Saltalamacchia, Aprili (1’ st Nardi), Farneti (18’ st Vigiani), Sene, Favasuli, Denes (4’ pt Cellai). A disposizione: Tognetti, Charalampoglou, Chiesa.

SEGUICI SU INSTAGRAM!

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.