Primavera

Vergine: “Orgogliosi delle finali Primavera, contro l’Atalanta sfida all’insegna del bel calcio”

Vincenzo Vergine, responsabile del settore giovanile della Fiorentina, ha parlato a Violachannel:

Siamo estremamente orgogliosi di aver raggiunto le finali del campionato, questo traguardo rispecchia il grande potenziale tecnico della rosa ed il buon lavoro svolto dallo staff, dimostrando ulteriormente che la strada intraprese è quella giusta. Iniziare fra le 42 formazioni ed arrivare tra le 8 squadre che si contenderanno il titolo Nazionale significare avere alti valori di professionalità. Ci tengo inoltre a sottolineare che abbiamo concluso la stagione con il record di reti segnate nella competizione (84 goal) e con la terza miglior terza difesa (31 reti subite). C’è ottimismo per il futuro di questi ragazzi anche in ottica di rafforzamento della prima squadra.

Contro l’Atalanta sarà sicuramente una gara difficile ma all’insegna del bel calcio, disputata da due compagini con elementi che hanno già avuto esperienze in serie A. La scelta della sperimentazione della VAR proprio nella fase finale non può che farmi piacere anche perché la Fiorentina,con le sue giovanili, ha già avuto modo di conoscere il suo utilizzo a Coverciano nell’ambito del seminario tenuto dalla FIFA che ha visto presenti 53 arbitri del’élite provenienti dalle 6 Confederazioni. Domenica sarà una lunga giornata tutta da seguire anche con la gara casalinga di ritorno degli Under 16 contro il Cesena, che hanno pareggiato 0-0 all’andata dei quarti di finale di campionato e si giocheranno l’accesso alle semifinali scudetto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.