Viola in Nazionale: Militari gol, Ghidotti in evidenza, Minelli in Under 19

È andata in archivio la tre giorni di amichevoli per le selezioni giovanili dell’Italia. Pari e patta per l’Under 15 di Antonio Rocca, che ha vinto e poi perso per 2-1 con il Belgio. Buone prove per Ghidotti e Stanzani: il portiere nel primo confronto ha compiuto numerosi interventi decisivi, subendo gol dopo aver parato un rigore e servendo l’assist a Vigolo con un rinvio profondo; l’attaccante, invece, ha agito sulla corsia destra mostrando qualche spunto interessante.
Passando all’Under 16, la formazione di Zoratto ha pareggiato (1-1) e vinto (3-0) contro la Croazia. In campo il solo Militari, che nella prima partita è stato espulso per doppia ammonizione, mentre nel secondo confronto si è reso autore di un’ottima prestazione segnando su calcio di rigore. Solo panchina per Satalino, mentre Giuseppini gioca appena una manciata di minuti.
Prova senza infamia e senza lode per Degl’Innocenti nella vittoria per 1-0 dell’Under 17 di Tedino contro l’Austria. Il centrocampista classe ’98 ha svolto un buon lavoro in fase d’interdizione e di manovra, uscendo dopo un’ora.
Da segnalare, infine, la prima convocazione in Under 19 per Simone Minelli. Il capitano dell’Under 18 azzurra, nonché punto di forza della Primavera viola, sarà impegnato il 25 febbraio al Comunale di Genzano di Roma contro la Georgia. Lo stesso giorno al “Castellani” di Montelupo Fiorentino si giocherà Italia-Qatar Under 20; tra i convocati del c.t. Evani c’è anche Fazzi.

STEFANO FANTONI
Follow @stefanto91

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.