Viola in prestito: Babacar decisivo anche quando non segna

Piccini s’infortuna, Bernardeschi non brilla, buone prove di Bittante e Camporese.

SERIE A
Chievo-Livorno uguale Acosty contro Piccini. I due ex Primavera si sono incrociati nel match di domenica pomeriggio, vinto per 3-0 dai veronesi. L’esterno ghanese è rimasto in panchina, mentre il terzino fiorentino è stato molto sfortunato, perché in seguito ad uno scontro con Dramè ha dovuto lasciare il campo per infortunio dopo poco più di un quarto d’ora dal suo ingresso sul terreno di gioco.
SERIE B
Non segna, ma comunque influisce sul risultato finale, Babacar. Nel pareggio 1-1 tra il suo Modena e il Siena, infatti, l’attaccante senegalese subisce il fallo che porta al rigore del momentaneo vantaggio emiliano; oltre a questo, tiene in apprensione da solo la difesa bianconera per tutti i minuti, cinquantanove per la precisione, che resta in campo. Ancora indisponibile Salifu, alle prese con un problema muscolare.
Prova non entusiasmante di Bernardeschi in Padova-Crotone, incontro terminato a reti bianche. Consueta prestazione ordinata di Bittante in Avellino-Cesena; il laterale destro cresce alla distanza, prendendo le misure agli attaccanti romagnoli e concedendosi qualche proiezione offensiva. Nella stessa sfida era presente pure Camporese, autore di una partita lineare e senza sbavature. Ancora in panchina Ashong.
LEGA PRO
Prima Divisione: torna in gruppo, ma non in campo, Rozzio, che assiste dalla panchina al pareggio a reti inviolate tra Pisa e Salernitana; rinviata per maltempo la sfida tra Catanzaro e il Benevento di Agyei; per quanto riguarda Carraro, insieme al Pavia sarà impegnato stasera nel posticipo contro l’Albinoleffe.
Seconda Divisione: nel Gavorrano, che scivola lentamente verso l’ultima posizione, riesce finalmente a trovare spazio Fossati, in campo settanta minuti nella sconfitta esterna contro il Chieti; cade in casa il Tuttocuoio di Bacci, trafitto due volte dagli attaccanti dal Sorrento; infine, sconfitta anche per il Teramo di Cenciarelli, che però non scende in campo.
PRIMAVERA
Gioca discretamente Rosa Gastaldo in Genoa-Torino, incontro vinto dai granata per 2-1. Il centrocampista resta in campo per tutti i novanta minuti, soffrendo un po’ il centrocampo fisico dei liguri.

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.