Viola in prestito: Madrigali e Tronco ancora in gol, acuto di Bellemo (VIDEO)

SERIE A
Luca BITTANTE (Empoli): resta in panchina contro la Roma.
GILBERTO Moraes (Verona): assiste dalla panchina alla sconfitta (2-0) contro l’Udinese
Ante REBIC (Verona): rileva Pazzini al 55′ nella gara persa 2-0 contro l’Udinese; Delneri lo manda in campo per cambiare l’inerzia della gara, senza però avere risultati.

SERIE B
Jaime BAEZ (Livorno): ancora titolare e in campo tutto l’incontro, ma stavolta senza convincere, nella sconfitta per 2-1 sul campo dell’Avellino.
Ricardo BAGADUR (Salernitana): confermato nell’undici di partenza, sfodera un’altra buona prova nel pari (1-1) contro il Trapani.
Filippo BANDINELLI (Latina): indisponibile, salta il match contro il Modena.
Joshua BRILLANTE (Como): stavolta da terzino destro non riesce ad impressionare e insieme ai compagni perde 2-1 sul campo del Brescia.
Leonardo CAPEZZI (Crotone): ottima prova nell’importante vittoria per 2-0 contro il Vicenza.
Nicolò FAZZI (Crotone): indisponibile, salta il match contro il Vicenza.
Cedric GONDO (Ternana): chance da titolare non giocata al meglio, poiché viene sostituito a fine primo tempo nella gara persa (2-1) contro lo Spezia.
Gianluca MANCINI (Perugia): prestazione da 6 in pagella nella sconfitta per 2-1 sul campo della Virtus Entella.
Amidu SALIFU (Brescia): sostituisce Mazzitelli al 78′ nella vittoria per 2-1 contro il Como.
Andres SCHETINO (Livorno): indisponibile, salta il match contro l’Avellino.
Lorenzo VENUTI (Brescia): ritorna titolare e gioca una buona partita nella vittoria per 2-1 sul Como.
Luca ZANON (Virtus Entella): resta in panchina nella gara contro il Perugia.

LEGA PRO
Alessandro BACCI (Robur Siena): resta in panchina contro la Spal.
Lorenzo BARDINI (Prato): resta in panchina contro l’Arezzo.
Marco BERARDI (Pordenone): rileva Cattaneo all’84’ nella vittoria esterna per 3-1 contro il Sudtirol.
Axel GULIN (Catania): resta in panchina contro la Casertana.
Saverio MADRIGALI (Arezzo): tra i migliori in campo nella vittoria per 2-0 sul campo del Prato; attento in fase difensiva, nel secondo tempo chiude l’incontro segnando di testa sugli sviluppi di un calcio di punizione. Quarto gol stagionale (al minuto 2:10 del video qui sotto).
Diego PERALTA (Pisa): impegnato stasera nel posticipo contro la Carrarese.
Jacopo PETRICCIONE (Pistoiese): altra gara ordinata in regia nella vittoria per 1-0 contro il Rimini; sostituito all’82’ da Pasini.

SERIE D
Jacopo PAGNINI (Poggibonsi): porta inviolata nel pari senza reti contro la Voluntas Spoleto.
Elia PAPINI (Montecatini): in campo 90′ nella vittoria per 1-0 contro la Colligiana; suo l’assist per il gol vittoria di Santini.

PRIMAVERA
Franklyn AKAMMADU (Cesena): sostituisce Raffini al 65′ nel pari (1-1) contro il Perugia.
Paolo BELLEMO (Livorno): rileva Benassai al 70′ e due minuti più tardi decide la sfida contro il Trapani (1-0) ribadendo in rete un tiro-cross di Cragno. Primo gol in amaranto.
Pasquale COLATO (Carpi): prima convocazione dopo l’infortunio, assiste dalla panchina al pari (1-1) contro la Fiorentina.
Alberto TRONCO (Verona): suo il quarto gol scaligero, con una ribattuta ravvicinata, nel 4-0 rifilato al Cagliari; altra ottima partita, viene sostituito al 76′ da Pinton.

ESTERO
Marko BAKIC (Belenenses/Primeira Liga): in campo 90′ nella sconfitta interna per 2-1 contro il Porto.
Steve Leo BELECK (Cluj/Liga I): resta in panchina contro il Craiova.
Marko DABRO (Cibalia/Druga Liga): (ri)debutta con la nuova maglia, giocando 82′ nel pareggio senza reti contro il NK Rudes.
Cristiano PICCINI (Real Betis/Liga): indisponibile per l’infortunio al ginocchio rimediato contro il Villarreal a metà gennaio, stagione finita.
Rafal WOLSKI (Wisla/Ekstraklasa): torna in patria e subito esordisce con la nuova maglia, giocando tutto il match perso 2-1 in casa contro il Podbeskidzie Bielsko-Biala.

Nota: Bittante e Piccini, pur essendo stati ceduti a titolo definitivo, rientrano nella rubrica perché la Fiorentina vanta il diritto di riacquisto sui loro cartellini.

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.