Viola in prestito: show di Babacar e Bernardeschi

Ottime prove anche di Rosa Gastaldo, Zohore e Salifu.

SERIE A
Continua il momento poco favorevole per Acosty e Piccini. L’ala ghanese non figura tra i convocati per Chievo-Udinese, mentre il terzino assiste dalla panchina al pareggio a reti inviolate tra Genoa e il suo Livorno.
SERIE B
La quinta giornata di Serie B sarà ricordata a lungo per l’exploit dei giovani viola. In Modena-Trapani va in scena il Babacar show. Il centravanti senegalese, infatti, buca per due volte la porta dei siciliani e propizia la seconda vittoria in campionato dei suoi. Ottima prova anche per Salifu, autore della consueta gara di quantità. Nel video seguente le due perle del Baba (a 1:10 il primo gol, subito dopo la splendida verticalizzazione di Salifu per Mazzarani e la rete della doppietta):
Giornata da ricordare anche per Bernardeschi, che all’esordio da titolare è stato l’uomo partita in Brescia-Crotone, match vinto 2-1 dai calabresi. Prima sblocca il risultato con un tocco facile da pochi passi (da 0:50 nel video), quindi serve (a 1:09) a Pettinari un assist al bacio per la rete del raddoppio.
Per quanto riguarda gli altri ragazzi, Bittante ha giocato discretamente in Varese-Avellino, venendo sostituito dopo qualche minuto dall’inizio del secondo tempo. Ancora lontani dal campo Camporese e Ashong: il primo per problemi fisici, il secondo per scelta tecnica.
LEGA PRO
In Prima Divisione, bene Rozzio nel roboante 5-2 inflitto dal suo Pisa alla Nocerina, mentre Carraro non raggiunge la sufficienza e viene sostituito dopo ottanta minuti in Pavia-San Marino 0-1. Turno di riposo per Agyei e il Benevento, che torneranno in campo nella prossima giornata.
In Seconda Divisione, buone prove da parte di Bacci e Cenciarelli, che si sfidano in Teramo-Tuttocuoio. Nonostante le due reti incassate, su cui è pressoché incolpevole, il portierino classe ’95 si rende protagonista di alcune buone parate; il centrocampista classe ’92, invece, si destreggia bene in mezzo al campo. Ancora panchina per Fossati nel Gavorrano, formazione in cui non riesce a ritagliarsi il proprio spazio.
PRIMAVERA
L’ex Fiorentina dà quantità e qualità al centrocampo di Longo, ed è sempre pronto all’inserimento senza palla. Ottima prestazione per lui: voto 7“. Questa la pagella di Alberto Rosa Gastaldo su Toronews. Il centrocampista friulano, in prestito al Torino, insieme ai compagni ha vinto all’ultimo minuto il derby con la Juventus, dimostrando di essere in crescita continua.
ESTERO
Bastano cinque minuti a Zohore per scrivere il proprio nome nel tabellino dei marcatori di Aarhus-Brondby. Nel 3-1 esterno dei suoi, l’attaccante classe ’94 sigla il terzo gol al 69′, realizzando così il secondo centro in campionato

Ti potrebbe interessare anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.