Viola in prestito – Un gran Ferrarini batte super Ghidotti. Gli altri…

SERIE B

Pierluigi PINTO (Salernitana): resta in panchina contro il Cosenza.
Mattia TROVATO (Cosenza): resta in panchina contro la Salernitana.

SERIE C

Gabriele FERRARINI (Pistoiese): debutta nei professionisti giocando tutta la gara vinta per 2-0 contro la Pergolettese. Esordio da assoluto protagonista con un assist per il primo gol e una grande azione in occasione del raddoppio arancione.
Simone GHIDOTTI (Pergolettese): in campo 90′ nella sconfitta interna per 2-0 contro la Pistoiese. Incolpevole sui gol subiti, compie almeno quattro parate decisive, compresi un calcio di rigore e un tentativo insidioso dell’amico Ferrarini, per evitare un passivo superiore.
Petko HRISTOV (Bisceglie): convocato in nazionale, assente per la gara con il Catanzaro.
Julian ILLANES (Avellino): ancora non convocato per problemi di tesseramento.
Erald LAKTI (Gubbio): sostituito dopo 73′ nel pareggio per 2-2 contro la Virtus Verona. Suo il cross che diventa assist vincente per il momentaneo 1-1 di Sbaffo. Pericoloso anche con una conclusione da buona posizione.
Salvatore LONGO (Bisceglie): entra dopo 57′ nel pari (1-1) contro il Catanzaro. Impegno a sostegno della causa.
Marco MAROZZI (Virtus Francavilla): resta in panchina contro il Catania.
Marco MELI (Gubbio): entra dopo 88′ nel pareggio per 2-2 contro la Virtus Verona.

DILETTANTI

Alex NANNELLI (San Donato Tavarnelle/Serie D): entra al 75′ e al 86′ incassa la rete che segna la sconfitta (1-0) contro il Foligno. Totalmente incolpevole, visto che Peluso pesca l’incrocio dei pali da venticinque metri.

ESTERO

Nicky BELOKO (Gent/Pro League): non convocato.
Martin GRAICIAR (Sparta Praga/1. liga): subentra al 91′ nel pari per 3-3 contro il Sigma Olomuc.
David HANCKO (Sparta Praga/1. liga): in campo 90′ nel pari per 3-3 contro il Sigma Olomouc. Alcune sbavature sui gol avversari.
Alban LAFONT (Nantes/Ligue 1): mantiene la porta inviolata nella vittoria per 1-0 contro il Montpellier. Raggiunto il traguardo delle cento presenze nella massima serie francese.
Rafik ZEKHNINI (Twente/Eredivisie): entra al 60′ nella vittoria per 3-1 contro l’Utrecht. Scende in campo sul risultato di parità e offre il proprio contributo per conquistare la vittoria.

***SEGUICI SU INSTAGRAM!***

LEGGI ANCHE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.