18esimo a palazzo
Fiorentina Femminile

Women’s, due ragazze della Primavera protagoniste di “18esimo a Palazzo”

Nuovo appuntamento a Firenze con ‘18esimo a Palazzo’, oggi infatti nel Salone dei Cinquecento è andata in scena l’iniziativa dedicata ai neo 18enni che festeggeranno il raggiungimento della maggiore età a Palazzo Vecchio. La cerimonia è stata condotta dal cantante Lorenzo Baglioni, e sono stati invitati tutti i giovani che hanno raggiunto la maggiore età nei mesi di luglio, agosto e settembre 2018.

Nell’occasione il sindaco Dario Nardella ha conferito la cittadinanza italiana, su decreto della Prefettura, a tre ragazzi stranieri, i quali hanno giurato sulla Costituzione. Presenti anche l’assessore alle politiche giovanili Andrea Vannucci e il consigliere delegato per le politiche giovanili Cosimo Guccione. A ogni neodiciottenne è stata consegnata poi una copia della Costituzione e nel corso della cerimonia sono stati letti dai ragazzi i primi tre articoli della Carta.

La Fiorentina ha preso parte alla manifestazione con due ragazze della Primavera (Eleonora Ugolini e Maria Sole Lulli; nella foto in evidenza, tratta da Violachannel) ed ha regalato ai giovani due biglietti in curva ferrovia per una partita in casa a scelta nei prossimi tre mesi.


LEGGI ANCHE

Pianeta Women’s, il punto sul weekend: la Primavera debutta con un pari, Under 15 in goleada

Chiesa: “Nel vivaio ti fanno capire subito cosa significa vestire la maglia viola. L’esultanza con mio fratello…”